HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Ostersunds-Hertha - Diversi dubbi per Dardai

Fischio d'inizio alle 19. Diretta testuale, Top&flop e voci dei protagonisti su TMW!
28.09.2017 06:20 di Andrea Piras   articolo letto 635 volte
© foto di Federico De Luca

La matricola terribile vuole continuare a stupire. L'Ostersunds scenderà in campo questa sera alle 19 contro l'Hertha Berlino per tentare l'assalto al primo posto nel Gruppo J di Europa League. Formazione di una cittadina svedese famosa per lo sci, sci nordico e sci alpino, è salita alla ribalta la scorsa stagione per aver alzato al cielo la coppa nazionale. Di fronte ci sarà l'Hertha Berlino che nel primo confronto della competizione internazionale ha pareggiato all'Olimpiastadion contro l'Athletic Bilbao. La formazione di Graham Potter, che nella prima giornata ha battuto in trasferta lo Zorya Luhansk per 2-0, ha mietuto vittime importanti nel corso della fase di qualificazione. Nel secondo turno preliminare ha eliminato il Galatasaray, 2-0 in Svezia e 1-1 a Istanbul, mentre nel playoff dopo aver perso 3-1 all'andata ha eliminato il PAOK Salonicco. Meno celebre, ma meritevole ovviamente di menzione, l'avversaria affrontata nel terzo turno, il Fola, superato 1-0 in casa e 2-1 in trasferta. Un solo successo nel mese di settembre per la squadra della capitale tedesca, quello in casa contro il Bayer Leverkusen, tre pareggi e una partita persa sabato scorso a Magonza. Squadra arbitrale italiana alla Jamtkraft Arena guidata dal livornese Luca Banti.

COME ARRIVA L'ONDERSUNDS - Si appresta a schierare gli undici migliori Graham Potter in vista del match di questa sera. In porta ci sarà l'uomo dei match europei Keita che sostituirà il titolare Anderson. In difesa invece si dovrebbe rivedere Mukibi a destra con Widgren a sinistra. Al centro della difesa Papagiannopoulos potrebbe tornare a fare coppia con Petterson, assenti nell'ultimo match di campionato. Sulla fascia destra ritorna Aiesh, squalificato contro il Kalmar mentre a sinistra dovrebbe rientrare Sema. La diga di mediana sarà composta da Bachirou e dal capitano Nouri mentre il tandem d'attacco sarà formato da Ghoddos e Hopcutt.

COME ARRIVA L'HERTHA BERLINO - Diversi nodi da sciogliere per Pal Dardai. Quello principale riguarda la catena di destra dove per il ruolo di esterno basso Pekarik e Weiser si giocano una maglia da titolare. L'impiego di uno dei due però dipende dall'utilizzo di Lazaro o meno sull'ala. Nel caso in cui il giocatore austriaco dovesse partire dalla panchina, ecco che Pekarik andrà a fare il terzino e Weiser il cursore di fascia come in occasione del match contro l'Hoffenheim. Al centro della difesa, a protezione della porta di Kraft, non ci sarà Rekik, rimasto a casa, al suo posto al fianco di Langkam potrebbe giocare Stark con il giovane classe 97 Mittelstadt a sinistra. In mediana ipotesi Darida può far rifiatare Skjelbred al fianco di Lustenberger mentre Duda avrà il compito di innescare Ibisevic in attacco con Kalou a sinistra.

LE PROBABILI FORMAZIONI

OSTERSUNDS (4-4-2): Keita; Mukibi, Papagiannopoulos, Petterson, Widgren; Aiesh, Bachirou, Nouri, Sema; Hopcutt, Ghoddos. A disposizione: Andersson, Mensah, Gero, Somi, Arhin, Fritzson, Bertllsson. Allenatore: Graham Potter.

HERTHA BERLINO (4-2-3-1): Kraft; Pekarik, Langkamp, Stark, Mittelstadt; Lustenberger, Darida; Weiser, Duda, Kalou; Ibisevic. A disposizione: Smarsch, Skjelbred, Esswein, Stocker, Lazaro, Haraguchi, Maier. Allenatore: Pal Dardai.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

TOP NEWS ore 13 - Il Parma resta in A. Roma, ecco Olsen e Malcom Le voci dei protagonisti, le esclusive di mercato e tanto altro su TMW: di seguito le notizie più importanti della mattina. Il Parma resta in Serie A, ma partirà da -5! Calaiò, 2 anni di squalifica Leggi la news, CLICCA QUI! Parma, comunicato dopo la sentenza: "C'è enorme amarezza"...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy