HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Padova-Hellas - Tanti volti nuovi per Bisoli

Fischio d'inizio oggi alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su Tmw!
20.01.2019 06:36 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 4672 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Momenti decisamente contrapposti per Padova ed Hellas, impegnate oggi pomeriggio una contro l’altra per la 21^ giornata di Serie B. I padroni di casa sono alla ricerca disperata di punti, in virtù di un ultimi posto che ora comincia a far paura. I giocatori di Bisoli, infatti, distano ben 7 punti dalla zona salvezza, e la vittoria manca ormai da ormai sei partite. Un ruolino di marcia decisamente negativo, che la squadra biancorossa proverà ad invertire proprio tra le mura amiche. Di fronte, però, c’è un Hellas che di contro sta proseguendo la sua scalata nelle zone alte della classifica. Dati interessanti per gli scaligeri che hanno perso soltanto una delle ultime nove partite, portando a casa ben sei risultati ultimi consecutivi nelle ultime sei uscite (tre vittorie e tre pareggi). I ragazzi di Grosso stanziano al quinto posto, in piena zona playoff, ma la strada verso la Serie A è ancora lunga ed è vietato lasciare punti per strada.

COME ARRIVA IL PADOVA - “Inizia un nuovo campionato, dobbiamo scalare l’Everest, dobbiamo farcela tutti insieme, con la squadra ed il pubblico, scalando posizione dopo posizione. Siamo ultimi, non si risale la china in un mese o due, ma in tutto il campionato, ci vuole pazienza”, queste le parole di mister Bisoli in conferenza stampa alla vigilia del match. Spazio, dunque, al 3-4-1-2 che vedrà tanti nuovi interpreti: Mbakogu sarà subito titolare alla sua prima con la maglia biancorossa e farà coppia con Bonazzoli, mentre Pulzetti agirà nelle retrovie. A centrocampo spazio anche ad un altro nuovo acquisto, Morganella, mentre tra i pali ci sarà l’esordio del neo titolare Minelli.

COME ARRIVA L’HELLAS - “La sosta? Stavamo avendo un trend positivo, ci sarebbe piaciuto proseguire ma come tutti avevamo bisogno di staccare. Ora l'intenzione è di ripartire da dove ci siamo fermati, perché ci siamo allenati bene, abbiamo faticato e stiamo costruendo qualcosa di bello”, ha parlato così Fabio Grosso in vista del match contro il Padova. Verona che – senza gli indisponibili Tozzo, Eguelfi, Crescenzi, Lee, Danzi e Ragusa - se la giocherà con il 4-3-3, che avrà in avanti il trio formato da Matos, Laribi e Pazzini.

Le probabili formazioni

PADOVA (3-4-1-2): Minelli; Andelkovic, Cherubin, Trevisan; Morganella, Mazzocco, Lollo, Longhi; Pulzetti; Mbakogu, Bonazzoli. A disposizione: Merelli, Favaro, Cappelletti, Zambataro, Ceccaroni, Belingheri, Calvano, Broh, Marcandella, Capello, Clemenza. Allenatore: Bisoli.

VERONA (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Marrone, Dawidowicz, Balkovec; Gustafson, Colombatto, Zaccagni; Matos, Pazzini, Laribi. A disposizione: Berardi, Ferrari, Almici, Bianchetti, Empereur, Kumbulla, Henderson, Di Carmine, Tupta. Allenatore: Grosso.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Ranking UEFA aggiornato, Juve e Napoli stabili. L'Inter sale 3 posizioni La UEFA, tramite il proprio sito ufficiale, ha pubblicato il ranking riguardante i club europei dopo l'andata degli ottavi di Champions e i sedicesimi di Europa League. Posizioni invariate rispetto a fine dicembre per Juventus, Roma e Napoli, mentre guadagna tre posizioni l'Inter....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510