VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Palermo-Sampdoria - Gila in attacco, Barreto out

Fischio d'inizio alle 15. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
01.05.2016 06:28 di Andrea Piras   articolo letto 5723 volte
© foto di Federico Gaetano

Ultima chiamata per il Palermo. La formazione rosanero è a caccia di punti per restare in Serie A e vuole provare a dare continuità alla fondamentale vittoria di domenica scorsa in casa del Frosinone. La Sampdoria dal canto suo cerca invece il punto che vorrebbe dire aritmetica salvezza e lo farà in un "Barbera" che non sarà pieno; saranno presenti solo gli abbonati, ma non per questo non sarà pieno di passione per gli uomini di Ballardini. I blucerchiati hanno compiuto un passo importante verso il mantenimento della categoria vincendo in casa contro la Lazio in un match pazzo, ma poi portato a casa grazie alla grinta, al temperamento e al cuore dei ragazzi di Montella. Quello del Matusa è stato un successo importante per i siciliani che hanno così stoppato una serie negativa di 5 punti raccolti in 13 partite e che non vincono in casa dallo scorso 24 gennaio, 4-1 all'Udinese. Soriano e compagni hanno raccolto 6 punti nelle ultime quattro gare lontano dalle mura amiche vincendo al "Bentegodi" di Verona contro l'Hellas e pareggiando a Empoli, Firenze e Reggio Emilia contro il Sassuolo. Il Palermo ha portato a casa l'intera posta in palio 11 volte sulle 22 sfide disputate, ma le volte in cui sono arrivati pari o sconfitte sono state molto pesanti: nel 2007-2008 la Samp vinse 2-0 grazie a Cassano e Maggio e ottenerono l'aritmetica qualificazione in Europa mentre i rosanero dissero addio alle ambizioni di raggiungere l'Intertoto. Nella stagione 2009-2010, precisamente il 9 maggio, le due squadre si giocarono la qualificazione in Champions League e quel pomeriggio al "Barbera" le due squadre pareggiarono per 1-1 con la formazione di Mazzarri a fine stagione a fare festa. L'ultimo successo dei padroni di casa risale all'11 novembre quando un giovanissimo Dybala firmò una doppietta del 2-0 finale. Il destino ha voluto che quest'anno si capovolgessero i ruoli da quel lontano 2011 quando i rosanero già salvi vinsero a Marassi contro i liguri segnando di fatto la loro retrocessione aritmetica in Serie B.

COME ARRIVA IL PALERMO - La formazione di Davide Ballardini scenderà in campo con il 3-4-1-2 con Sorrentino fra i pali, Cionek, Goldaniga e Andelkovic a formare il terzetto difensivo. La diga di mediana sarà composta da Hiljemark e Maresca con Rispoli sulla fascia destra e Morganella su quella di sinistra. In avanti spazio a Trajkovski e Gilardino con Vazquez ad agire sulla trequarti.

COME ARRIVA LA SAMPDORIA - Vincenzo Montella dovrebbe andare verso una conferma del 3-5-1-1 con cui i blucerchiati hanno battuto la Lazio domenica scorsa. In porta, neanche a dirlo, ci sarà Viviano, con Diakité, il rientrante Ranocchia e Cassani in difesa. A centrocampo potrebbe rientrare Soriano insieme a Fernando e Krsticic con De Silvestri a destra e Dodò a sinistra. In attacco giocherà Quagliarella con Ricky Alvarez, al rientro dopo l'infortunio, alle sue spalle.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Palermo (3-4-1-2): Sorrentino; Cionek, Goldaniga, Andelkovic; Rispoli, Hiljemark, Maresca, Morganella; Vazquez; Gilardino, Trajkovski. Allenatore: Davide Ballardini.

Sampdoria (3-5-1-1): Viviano; Diakité, Ranocchia, Cassani; De Silvestri, Soriano, Krsticic, Fernando, Dodò; Alvarez; Quagliarella. Allenatore: Vincenzo Montella.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie

Primo piano

Chiesa al centro del villaggio viola. Sarri, Spalletti e bilancio permettendo L'estate agli archivi ha portato una rivoluzione, in casa Fiorentina. Via Bernardeschi, Kalinic, Vecino, Borja Valero. Via i big, insomma, per il diktat della famiglia Della Valle e per cambiare il progetto che aveva mancato l'Europa con Sousa negli anni precedenti. Così la società...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Inter, il Barcellona vuole 35 milioni per il riscatto di Rafinha Inter e Barcellona continuano a trattare per Rafinha. Secondo quanto riferito da TMW Radio, la squadra blaugrana avrebbe aperto al...
18 gennaio 1977, è il giorno della tragedia di Re Cecconi Il 18 gennaio 1977 muore Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio. Quella sera Re Cecconi si trovava insieme a Pietro Ghedin,...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara racconta una delle mitiche barzellette di Baggio Decima puntata di GoalCar. In questa nuova puntata il simpaticissimo ex giocatore della Fiorentina e del Parma Alberto Di Chiara ,...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, ASPETTANDO LA 21^ GIORNATA Aspettando la 21^ giornata di fantacalcio, andiamo ad analizzare le statistiche di tutti i match. ATALANTA-NAPOLI   Domenica ore 12:30 Ultima in Serie...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 18 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.