HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Palermo-Venezia - Dubbi in difesa per Tedino

Fischio d'inizio alle 18. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
02.12.2017 06:54 di Luca Chiarini   articolo letto 1852 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Sfida dal sapore di playoff quella tra Palermo e Venezia, primo posticipo del diciassettesimo turno di Serie B. Obiettivo continuità per i rosanero, che dopo qualche risultato altalenante vogliono dare seguito alla vittoria corsara sul campo dell'Avellino. I lagunari, che nelle ultime due uscite hanno raccolto appena un punto, distano soltanto tre lunghezze. L'ultimo incrocio tra le due compagini risale a più di dieci anni fa: nel marzo del 2004 furono i siciliani - che al termine della stagione si aggiudicarono la promozione diretta - a spuntarla con un sonoro 4-0.

COME ARRIVA IL PALERMO - Mister Tedino non avrà a disposizione lo squalificato Cionek, oltre agli acciaccati Chochev e Bellusci, quest'ultimo ai box per un risentimento al soleo della gamba destra. Più di un grattacapo in difesa per il tecnico trevigiano, che sembra orientato a dare fiducia al terzetto composto da Struna, Szyminski ed Accardi. Pochi i dubbi per quanto riguarda gli esterni - Rispoli e Aleesami quasi certi di un posto - e il reparto offensivo, dove Coronado agirà a supporto dell'unica punta Nestorovski. Completerà verosimilmente l'undici iniziale Jajalo, chiamato a far legna in mediana in collaborazione con Gnahoré e Murawski.

COME ARRIVA IL VENEZIA - Modulo speculare per la banda Inzaghi: tra i pali il solito Audero, Modolo dovrebbe guidare la retroguardia a tre, affiancato da Domizzi ed Andelkovic. Garofalo costretto a dare forfait per un problema fisico, scalda i motori Del Grosso. Fiducia a Zampano, ci sarà anche Falzerano, che contro il Novara ha messo a segno il suo secondo centro stagionale. Cabina di regia affidata a Bentivoglio, per il tandem offensivo Moreo e Zigoni sono i favoriti, ma Geijo scalpita e potrebbe avere una chance.

Ecco le probabili formazioni:

PALERMO (3-5-1-1): Posavec; Accardi, Struna, Szyminski; Rispoli, Gnahoré, Jajalo, Murawski, Aleesami; Coronado; Nestorovski. A disposizione: Maniero, Pomini, Dawidowicz, Petermann, Fiordilino, Embalo, La Gumina, Trajkovski. Allenatore: Bruno Tedino.

VENEZIA (3-5-2): Audero; Domizzi, Modolo, Andelkovic; Zampano, Falzerano, Bentivoglio, Pinato, Del Grosso; Zigoni, Moreo. A disposizione: Vicario, Gori, Bruscagin, Cernuto, Stulac, Soligo, Fabiano, Marsura, Suciu, Fabris, Signori, Geijo, Mlakar. Allenatore: Filippo Inzaghi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Spalletti: una sostituzione e le chiavi del miracolo Dentro Karamoh e fuori Rafinha. Un momento specifico dello spareggio Champions, un istante preciso nel quale probabilmente l’universo nerazzurro nella sua totalità ha pensato: “È davvero finita, è uscito il migliore” o qualcosa di simile. Un attimo che di fatto, al contrario, ha sancito...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy