HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Panama-Tunisia - Per l'onore e per la storia

Fischio di inizio alle ore 20.00. Live testuale, pagelle del match e voci dei protagonisti su Tuttomercatoweb.com
28.06.2018 06:58 di Giorgia Baldinacci   articolo letto 1694 volte
© foto di Imago/Image Sport

Per l'onore e per la gloria, tanto vale la sfida tra Panama e Tunisia, l'ultimo match prima di salutare il Mondiale. Entrambe già eliminate con una gara di anticipo e a zero punti nel Girone G, nel quale sono state Inghilterra e Belgio a strappare il pass per gli ottavi di finale. Lo scontro diretto non conta nulla, se non il giusto saluto al sogno di Russia 2018. L'esordiente Panama, nella gara persa con l'Inghilterra per 6-1, ha festeggiato come se avesse vinto per aver segnato il primo gol nella sua storia mondiale. La Tunisia ha dimostrato una buona solidità contro gli inglesi e ha sfiorato anche il pareggio, crollando poi con i belgi. In campo per la storia, fischio di inizio della partita alle ore 20.00 alla Mordovia Arena di Saransk.
COME ARRIVA PANAMA - Con il sogno di centrare la prima storica vittoria in una competizione iridata. Il ct Hernan Gomez dovrà apportare qualche cambiamento nel 4-5-1, soprattutto per le squalifiche di Murillo e Cooper. Al loro posto si dovrebbero vedere Ovalle sulla corsia destra e Avila in mezzo al campo. Probabilmente confermato il resto della formazione: Penedo in porta, Escobar e Torres in difesa con Davis a sinistra. In mediana Barcenas e Rodriguez sulle corsie esterne con Gomez e Godoy a completare il reparto. Unica punta Perez.
COME ARRIVA LA TUNISIA - L'obiettivo è centrare la vittoria in un Mondiale dopo 40 anni: il primo e unico successo ad Argentina '78. Il ct Nabil Maaloul deve fare a meno di tre giocatori per infortunio: il portiere Hassen, Bronn e S. Ben Youssef. A sostituirli Ben Moustapha tra i pali, probabilmente Nagguez sulla corsia destra e al centro della difesa Benalouane. A completare la retroguardia dovrebbero esserci Meriah e Maaloul; in mediana Khaoui, Skhiri e Sassi. Nel tridente del 4-3-3 potrebbero essere confermati F. Ben Youssef e Badri a supporto dell'attaccante Khazri.
PROBABILI FORMAZIONI:
PANAMA (4-5-1) - Penedo; Ovalle, Escobar, R. Torres, Davis; Barcenas, Avila, Gomez, Godoy, J. L. Rodriguez; Perez. A disp. Calderon, A. Rodriguez, Cummings, G. Torres, Diaz, Machado, Pimentel, Arroyo, Tejada, Baloy. Allenatore: Herman Gomez.
TUNISIA (4-3-3) - Ben Mustapha; Naguez, Benalouane, Meriah, Maaloul; Khaoui, Skhiri, Sassi; F. Ben Youssef, Khazri, Badri. A disp. Mathlouthi, Haddadi, Bedoui, Ben Amor, Khalil, Srarfi, Khalifa, Chaaleli, Sliti. Allenatore: Nabil Maaloul.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Un talento al giorno, Mustafa Kapi: due anni dopo, il battesimo di Terim Ad appena 14 anni, il laterale destro Mustafa Kapi ha fatto parlare di sè a lungo con l'esordio, da prodigio, che l'allora tecnico del Galatasaray Riekerink gli regalò nei minuti finali di un'amichevole con il Levski Sofia. Due anni dopo, il suo talento è stato valorizzato anche dal...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510