HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Parma-Milan - Zapata in vantaggio su Musacchio

Fischio d'inizio questo pomeriggio alle ore 12:30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
20.04.2019 06:03 di Patrick Iannarelli   articolo letto 3988 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Prima la qualificazione alla prossima Champions League, poi la semifinale di Coppa Italia. Gennaro Gattuso e il Milan tornano in campo contro il Parma, ma al Tardini non sarà facile imporsi: i ducali devono assolutamente staccarsi dalla zona calda, anche per poter evitare problemi nei prossimi turni. Per Piatek e compagni non sarà affatto semplice passare su un campo simile, anche in virtù dei tanti scontri diretti: la pressione sale, ogni gara diventa decisiva.

I padroni di casa devono assolutamente cercare il successo dopo un periodo negativo, l'ultimo successo risale ormai al 9 marzo. Tre sconfitte e due pareggi hanno trascinato nella parte bassa della classifica i gialloblù, che ora devono necessariamente risalire la china. Ma attenzione ovviamente al Milan, la stagione entra nel vivo proprio in questo momento: la semifinale di Coppa Italia si avvicina, dunque il tecnico rossonero dovrà anche ragionare in vista del prossimo impegno. Chi sbaglia paga, bisogna assolutamente portare a casa i tre punti.

COME ARRIVA IL PARMA - Tre sconfitte e due pareggi nelle ultime cinque gare disputate. Ma il periodo negativo dura da troppo tempo: nel 2019 sono arrivati soltanto due successi, troppo poco per mantenersi al di sopra della zona rossa. Sarà una sfida importantissima e il ritorno di Bruno Alves potrebbe riportare D'Aversa al 4-3-3: Sepe in porta, con Iacoponi, Alves, Gagliolo e Dimarco in difesa. In cabina di regia Scozzarella, con Kucka e Barillà a supporto. In attacco ancora assente Inglese, Gervinho e Sprocati andranno a supporto di Ceravolo.

COME ARRIVA IL MILAN - La vittoria contro la Lazio ha ridato fiducia ai rossoneri, come lo scorso anno la stagione del Milan passa proprio dagli scontri contro i capitolini. Si avvicina la sfida di Coppa Italia, dunque Gattuso cercherà di effettuare le scelte anche in vista di una partita fondamentale. L'ultima vittoria fuori casa risale al 9 marzo, poi tre sconfitte e un pareggio a frenare la corsa Champions. Torna Donnarumma in porta, con Zapata al momento favorito su Musacchio. Abate e Rodriguez andranno a completare il pacchetto arretrato. Ballottaggio Bakayoko-Biglia in cabina di regia, con Kessie e Calhanoglu a supporto. Davanti si cambia poco, Piatek verrà supportato da Suso e Borini.

LE PROBABILI FORMAZIONI

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Gagliolo, Dimarco; Kucka, Scozzarella, Barillà; Sprocati, Ceravolo, Gervinho.
A disposizione: Brazao, Frattali, Bastoni, Gazzola, Gobbi, Dezi, Diakhate, Machin, Rigoni, Stulac, Schiappacasse, Siligardi.
Allenatore: Roberto D'Aversa.

MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Abate, Romagnoli, Zapata, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini.
A disposizione: Donnarumma A., Reina, Calabria, Caldara, Conti, Laxalt, Musacchio, Bertolacci, Biglia, Paquetá, Castillejo, Cutrone.
Allenatore: Gennaro Gattuso


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

I 100 milioni, il no allo scambio: cosa vuole fare il Napoli di Insigne? Nemo propheta in patria è modo di dire quantomai calzante al Napoli di De Laurentiis. I grandi idoli di questo ciclo sono del resto tutti giocatori che non hanno legame con una terra che resta sempre molto prolifica dal punto di vista dei talenti prodotti: da Lavezzi a Cavani, passando...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510