HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Perù-Danimarca - Gareca s'affida a Guerrero

16.06.2018 06:56 di Alessandro Paoli   articolo letto 2171 volte
© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport

Nella 1ª giornata del Gruppo D della fase a gironi della 2018 FIFA World Cup Russia™ il Perù del selezionatore argentino Ricardo Alberto Gareca Nardi affronta la Danimarca del selezionatore norvegese Åge Fridtjof Hareide presso la Mordovia Arena di Saransk.

COME ARRIVA IL PERÙ - I peruviani, che hanno concluso il girone unico delle qualificazioni CONMEBOL al 5° posto con 26 punti (PG: 18 - V: 7 - P: 5 - S: 6 - GF: 27 - GS: 26 - DR: +1), si sono conquistati l'accesso al Mondiale battendo ai play-off la Nuova Zelanda (Nuova Zelanda vs Perù 0-0, 11 novembre 2017, e Perù vs nuova Zelanda 2-0, 16 novembre 2017).
L'argentino Ricardo Alberto Gareca Nardi è orientato a confermare il 4-2-3-1 con Gallese in porta. Difesa, da destra a sinistra, formata da Advíncula, Ramos, Rodríguez e Trauco. Sulla trequarti, davanti alla coppia di mediani composta da Tapia e Yotún, agiranno, rigorosamente da destra a sinistra, Flores, Cueva e Farfán. Davanti, schierato come unico centravanti, il capitano Guerrero.

COME ARRIVA LA DANIMARCA - I danesi, dopo aver concluso il Gruppo E delle European Qualifiers al 2° posto con 20 punti (PG: 10 - V: 6 - P: 2 - S: 2 - GF: 20 - GS: 8 - DR: +12), hanno battuto la Repubblica d'Irlanda ai play-off (Danimarca vs Repubblica d'Irlanda 0-0, 11 novembre 2017, e Repubblica d'Irlanda vs Danimarca 1-5, 14 novembre 2017) staccando meritatamente un biglietto per il Mondiale.
Il norvegese Åge Fridtjof Hareide dovrebbe schierare il consueto 4-2-1-3 con il figlio d'arte Schmeichel tra i pali. Linea difensiva, da destra a sinistra, composta da Stryger Larsen, Christensen, Kjær e Dalsgaard. A centrocampo, davanti alla coppia di mediani formata da Kvist e Delaney, vestirà i panni del trequartista Eriksen. In attacco, il tridente Sisto-Jörgensen-Poulsen.

PROBABILI FORMAZIONI

PERÙ (4-2-3-1) : Gallese; Advíncula, Ramos, Rodríguez, Trauco; Tapia, Yotún; Flores, Cueva, Farfán; Guerrero (C).
A disp.: Cáceda (GK), Carvallo (GK), Corzo, Santamaría, Araujo, Hurtado, Ruidíaz, Polo, Carrillo, Cartagena, Loyola, Aquino.
All.: Ricardo Gareca.

DANIMARCA (4-2-1-3) : Schmeichel; Stryger Larsen, Christensen, Kjær (C), Dalsgaard; Kvist, Delaney; Eriksen; Sisto, Jörgensen, Poulsen.
A disp.: Lössl (GK), Rönnow (GK), Krohn-Dehli, Vestergaard, Knudsen, Braithwaite, Zanka, Fischer, Lerager, Schöne, Cornelius.
All.: Hareide.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Italia, Kean nella storia: è il primo 2000 in Nazionale maggiore Moise Kean, al minuto numero 62 dell'amichevole tra Italia e USA a Genk, è entrato nella storia della nostra Nazionale. L'attaccante della Juventus è infatti il primo millenials (nati dal 2000 in poi) a esordire con la maglia azzurra per quel che riguarda la Nazionale maggiore. Il...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy