HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Pescara-Bari - Grosso con il dubbio Galano

Fischio d'inizio questo pomeriggio alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
14.04.2018 06:32 di Patrick Iannarelli   articolo letto 1168 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Due posizioni di classifica differenti, due obiettivi diversi. Il Bari va in casa del Pescara in questa 35a giornata di serie B. Gli ospiti vogliono tornare a conquistare punti per rimanere agganciati alla zona play off, i padroni di csa sono ad un punto dai play out: Pillon cercherà di portarli fuori da una situazione alquanto complessa.

COME ARRIVA IL PESCARA – La vittoria manca addirittura da febbraio. Da quel momento in poi quattro pareggi e cinque sconfitte, un andamento davvero negativo. Serve una vittoria in un match davvero complesso. Pillon farà a meno di Cesare Bovo e Mattia Proietti, probabile il 4-3-3. In porta Fiorillo, con Fiamozzi, Coda, Fornasier e Crescenzi in difesa. Brugman va in mezzo al campo, con Valzania e Coulibaly a supporto. Unica punta Pettinari, con Mancuso e Capone a supporto.

COME ARRIVA IL BARI – Manca quel passo in più nel momento decisivo, nelle partite che potrebbero essere vinte. La squadra di Grosso vuole scrollarsi questo peso, dunque servono punti pesanti a Pescara. Grosso ne convoca 27, ma dovrà fare a meno di Oikonomou, Morleo e Salzano. Solito 4-3-3, con Micai in porta. Sabelli, Marrone, Gyömbér e Balkovec andranno in difesa, con Basha in mezzo al campo. A supporto andranno Henderson e Iocolano, con Nenè unica punta. Improta e Cissé giocheranno sulle corsie.

LE PROBABILI FORMAZIONI

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Fiamozzi, Coda, Fornasier, Crescenzi; Coulibaly, Brugman, Valzania; Mancuso, Pettinari, Capone. A disposizione: Baiocco, Balzano, Campagnaro, Gravillon, Mazzotta, Perrotta, Carraro, Machin, Baez, Bunino, Cappelluzzo, Cocco, Falco, Yamga. Allenatore: Giuseppe Pillon.

BARI (4-3-3): Micai; Sabelli, Marrone, Gyömbér, Balkovec; Iocolano, Basha, Henderson; Improta, Nenè, Cissé. A disposizione: De Lucia, Conti, D’Elia, Anderson, Diakhitè, Petriccione, Tello, Kozak, Brienza, Galano, Floro Flores. Allenatore: Fabio Grosso.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sudamerica

Primo piano

Roma, Florenzi: "In questo momento gira tutto storto" L'esterno della Roma Alessandro Florenzi dopo la sconfitta contro il Viktoria Plzen ha parlato ai microfoni della tv ufficiale giallorossa analizzando il periodo: "In questo momento sembra girare tutto storto, è sotto gli occhi di tutti che stiamo facendo risultati non all'altezza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->