HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Portogallo-Olanda - Guedes accanto a CR7

09.06.2019 06:40 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 1602 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Tutto pronto per la finale di Nations League. Per quale delle due squadre la prima volta sarà indimenticabile come si dice? Da un lato il Portogallo di Cristiano Ronaldo, dall'altro l'Olanda dei giovani terribili, da de Ligt a de Jong. La sfida è affascinante, lo spettacolo in campo sarà tanto. C'è un trofeo in palio e quando si tratta di questo tutti danno il massimo. Appuntamento a stasera.

COME ARRIVA IL PORTOGALLO - Il commissario tecnico Fernando Santos nonostante la vittoria ottenuta col risultato di 3-1, potrebbe cambiare qualcosa rispetto alla partita contro la Svizzera. In difesa c’è da valutare le condizioni di Pepe, in caso di sua assenza al fianco di Ruben Dias potrebbe giocare Josè Fonte. I terzini dovrebbero essere ancora Semedo e Raphaël Guerreiro. A centrocampo rientra dalla squalifica Danilo Pereira che potrebbe essere schierato da mediano con Rúben Neves e Moutinho interni. Sulla trequarti giocherà Bernardo Silva, in attacco al fianco dell’intoccabile Cristiano Ronaldo potrebbe giocare Gonçalo Guedes al posto del giovanissimo João Félix, deludente contro la Svizzera.

COME ARRIVA L'OLANDA
- Dall’altra parte commissario tecnico dell’Olanda Koeman confermerà il 4-3-3, classico modulo di gioco impiegato anche dall’Ajax. In porta il titolare sarà ancora Cillessen, scontata anche la coppia di difesa centrale formata da De Ligt (a segno contro l’Inghilterra) e Van Dijk autori di una grande stagione. I terzini saranno Dumfries e l’esperto Blind. In mezzo al campo la regia di De Jong, con De Roon che avrà compiti di interdizione e Wijnaldum che invece cercherà con maggiore frequenza gli inserimenti in attacco. In attacco – dove manca un vero e proprio fromboliere alla Van Basten e Van Nistelrooy, unico neo al momento di questa nazionale – Koeman preferisce non dare punti di riferimento schierando Van Bergwin, Babel e Depay.

PROBABILI FORMAZIONI:

PORTOGALLO (4-3-1-2): Rui Patrício; Semedo, Pepe, Ruben Dias, Guerreiro; Rúben Neves, Danilo, Moutinho; Bernardo Silva; Cristiano Ronaldo, Guedes.

OLANDA (4-3-3): Cillessen; Dumfries, De Ligt, Van Dijk, Blind; De Roon, F. de Jong, Wijnaldum; Babel, Depay, Van Bergwin.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Lo strano caso di Dries. In scadenza e sempre più al centro del progetto Chi la dura, la vince. Dries Mertens questa sera contro il Liverpool ha corso a vuoto per 80 minuti. Ha svariato su tutto il fronte offensivo per non dare punti di riferimento alla retroguardia avversaria producendo - quasi fino alla fine - scarsi risultati. Difficile fare la differenza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510