HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Portogallo-Svizzera - CR7 per l'impresa

Fischio d'inizio alle 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
10.10.2017 06:10 di Andrea Piras   articolo letto 3840 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Fuori i secondi. Riflettori puntati al Da Luz di Lisbona dove il Portogallo si gioca le sue ultime speranze di passaggio alla fase finale di Russia 2018. Di fronte ci sarà la Svizzera capolista ed ancora a punteggio pieno. Nove vittorie in nove incontri di qualificazione per gli elvetici che hanno fatto loro anche lo scontro diretto per 2-0, unica sconfitta in mezzo a otto vittorie per i lusitani. La beffa per la nazionale di Petkovic può essere dietro l'angolo. In caso di sconfitta questa sera sarà proprio la squadra di Fernando Santos a brindare in quanto in possesso di una maggiore differenza reti, al momento +26 contro +18. Emozioni a non finire dunque in una partita che lascerà tutti gli appassionati di questo sport con il fiato sospeso. Questa sera si sfideranno i due migliori attacchi del Girone B, 30 reti realizzate per i padroni di casa e 23 gli ospiti, e le due migliori difese, 4 i gol subiti dai portoghesi e 5 dagli svizzeri. Quella di questa sera sarà la quinta volta che le due nazionali si affrontano in terra portoghese con due vittorie dei padroni di casa e un pareggio. L'unica volta che la Svizzerà vinse in trasferta contro i lusitani risale al 1969, 2-0 con doppietta di Vuilleumier. L'incontro sarà diretto dal turco Cuneyt Cakir.

COME ARRIVA IL PORTOGALLO - Per la sfida di questa sera dovremmo vedere in campo giocatori tenuti a riposo nella sfida contro Andorra. Il primo fra tutti, anche se è entrato nella ripresa, è ovviamente Cristiano Ronaldo che tornerà al centro dell'attacco insieme ad André Silva. A centrocampo si dovrebbe rivedere William Carvalho con uno fra Joao Mario e Joao Moutinho mentre sulle ali potrebbero giocare Bernardo Silva a destra e Quaresma a sinistra. In difesa davanti a Rui Patricio la linea a quattro con Pepe e José Fonte al centro e Cedric, in vantaggio su Semedo, ed Eliseu a sinistra.

COME ARRIVA LA SVIZZERA - Sfida decisiva per la nazionale di Vladimir Petkovic. L'ex tecnico della Lazio schiererà la squadra con il 4-2-3-1. Sono fondamentalmente tre i dubbi per il ct che potrà contare su una difesa collaudata a protezione di Sommer con Lichtsteiner a destra, Schar e Djourou al centro e Rodriguez a sinistra. In mediana, al fianco di Xhaka, è ballottaggio fra Freuler e Zakaria, con il primo - titolare in Ungheria - leggermente in vantaggio. Sulla trequarti possibile fiducia ai due marcatori dell'ultimo turno Frei e Zuber, anche se sarebbero pronti Dzemaili e Mehmedi, che insieme a Shaqiri avranno il compito di innescare Seferovic in attacco.

LE PROBABILI FORMAZIONI

PORTOGALLO (4-4-2): Rui Patricio; Cedric, Pepe, José Fonte, Eliseu; Bernardo Silva, Carvalho, Joao Mario, Quaresma; Ronaldo, André Silva. A disposizione: Lopes, Beto, Antunes, Neto, Semedo, Joao Moutinho, Eder, Martins, Danilo, André Gomes, Gonçalo Guedes, Bruno Fernandes. CT: Fernando Santos.

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Schar, Djourou, Rodriguez; Xhaka, Freuler; Shaqiri, Frei, Zuber; Seferovic. A disposizione: Hitz, Mvogo, Elvedi, Akanji, Lang, Embolo, Gavranovic, Moubandje, Zakaria, Mehmedi, Dzemaili, Derdiyok. CT: Vladimir Petkovic.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Pres. Nacional: "Acquistammo CR7 con maglie e palloni" Continua la "Cristiano Ronaldo Story" sulle pagine di TuttoMercatoWeb.com. Dall'Andorinha al Real Madrid, oggi è la volta del Clube Desportivo Nacional, dove CR7 si trasferì all'età di soli 10 anni prima del grande salto nelle giovanili dello Sporting CP. TMW ha intervistato in esclusiva...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy