HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Real-Atletico - Navas dal 1', Kalinic out

Fischio d'inizio alle 21 Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
15.08.2018 06:50 di Andrea Piras   articolo letto 7011 volte
© foto di J.M.Colomo

I campioni d'Europa tornano in campo. Il Real Madrid sarà impegnato questa sera nella Supercoppa Europea contro i cugini dell'Atletico Madrid nel primo derby della stagione. A Tallin, le Merengues scenderanno in campo per il primo impegno ufficiale senza Cristiano Ronaldo, passato alla Juventus. Non ci sarà più Zinedine Zidane in sella ai Blancos ma Jules Lopetegui, protagonista della telenovela ad inizio Mondiali che gli è costato l'esonero immediato dalla Nazionale spagnola prima dell'inizio delle gare in Russia. Di fronte ci saranno i Colchoneros di Diego Simeone che hanno alzato al cielo l'Europa League nell'ultima stagione. Una sfida emozionante che terrà senza dubbio col fiato sospeso. Sarà la decima volta che le due squadre di Madrid si affrontano in una competizione internazionale. I nove precedenti, tutti in Champions League, non sorridono all'Atletico che non è mai riuscito a predominare sui rivali cittadini. Solo vittorie per il Real comprese anche le due finali del 2014 e 2016, con in panchina prima Carlo Ancelotti e poi Zidane. Calcio d'inizio alle ore 21 al Lillekula Stadium di Tallin con il direttore di gara che sarà il polacco Szymon Marcinia.

COME ARRIVA IL REAL MADRID - Julen Lopetegui ha convocato 29 giocatori per la sfida contro l'Atletico. Ha preso parte a questo elenco Luka Modric, obiettivo di mercato dell'Inter, che però sarà regolarmente in campo al fianco di Kroos e Casemiro. In difesa ci sarà il capitano Sergio Ramors con Varane mentre sulle corsie laterali giocheranno Carvajal e Marcelo. In attacco ci saranno Benzema e Bale con Isco che agirà immediatamente dietro. L'unico dubbio, se così si può chiamare, riguarda invece il ruolo di portiere. Malgrado Courtois è stato regolarmente arruolato per il derby, questa sera dovrebbe toccare nuovamente a Keylor Navas.

COME ARRIVA L'ATLETICO MADRID - Il Cholo Simeone schiererà invece il suo tradizionale 4-4-2 con Diego Costa in attacco assieme a Griezmann. I pali biancorossi saranno invece difesi da Oblak con Juanfran sulla corsia di destra e Filipe Luis su quella di sinistra. Il pacchetto arretrato sarà completato da Gimenez e Godin mentre la cerniera di centrocampo sarà formata da Saul e Rodrigo con Koke sulla fascia destra e Lemar su quella di sinistra.

LE PROBABILI FORMAZIONI

REAL MADRID (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco; Bale, Benzema. A disposizione: Courtois, Nacho, Odriozola, Asensio, Ceballos, Lucas Vazquez, Vinicius. Allenatore: Julen Lopetegui.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, Filipe Luís; Koke, Saul, Rodri, Lemar; Griezmann, Diego Costa. A disposizione: Adan, Savic, Lucas Hernandez, Vitolo, Thomas, Correa, Kalinic. Allenatore: Diego Simeone.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 22 febbraio JUVENTUS: OMBRA ZIDANE SU ALLEGRI. INTER: RAKITIC OBIETTIVO PRINCIPALE, L'AGENTE E' GIA' STATO A MILANO. MILAN: SAINT-MAXIMIN RESTA NEL MIRINO. ROMA: NON SOLO DI FRANCESCO, ANCHE MONCHI RISCHIA IN CASO DI MANCATA QUALIFICAZIONE ALLA CHAMPIONS. ATALANTA: PARLANO GASPERINI E ILICIC....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510