VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Real Sociedad-Zenit - Mancini sceglie il tridente

Live, Top&flop e dichiarazioni a partire dalle 21.05 su TMW!
07.12.2017 06:33 di Pierpaolo Matrone   articolo letto 1757 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Ai piani alti del Girone L d'Europa League c'è ancora da decidere chi si qualificherà ai sedicesimi di finale come prima in classifica e chi come seconda. Scontro diretto tra Real Sociedad e Zenit San Pietroburgo, distanziate da un solo punto in classifica. E allora sarà partita vera: calcio d'inizio previsto per le 21.05.

COME ARRIVA LA REAL SOCIEDAD - Il momento di forma non è di quelli eccellenti, dal momento che nell'ultimo turno di Liga la Real Sociedad è caduta sul campo dell'Atletico Madrid e la vittoria manca da oltre un mese. In Europa League, però, le cose vanno decisamente meglio: quattro successi ed una sconfitta fin qui, che valgono dodici punti, la qualificazione già in tasca e la possibilità di vincere il girone. Per farlo bisognerà battere lo Zenit e scavalcarlo, ma sarà tutt'altro che semplice. Eusebio Sacristan, tecnico dei baschi, dovrebbe confermare il 4-3-3. Non ci sarà l'infortunato Agirretxe, mentre non c'è nessun calciatore tra gli squalificati. In avanti spazio al tridente formato da Juanmi, Willinak José ed Oyarzabal, anche se sono in rialzo le quotazioni di Carlos Vela, che dovrebbe comunque partire dalla panchina. Conferme anche in mediana: ci saranno Xabi Prieto, Illaramenti e Canales.

COME ARRIVA LO ZENIT SAN PIETROBURGO - In Russia è ancora corsa sulla Lokomotiv per gli uomini di Roberto Mancini, secondi in classifica ed invischiati - di conseguenza - anche nella lotta per un posto in Champions League. Intanto quest'anno si gioca l'Europa League e lo Zenit ha tutta l'intenzione di vincere il girone. Per farlo due risultati su tre: a San Sebastian, infatti, basterà non perdere e tenere invariato il distacco per restare al primo posto, grazie ad un ruolino di quattro vittorie ed un pareggio fin qui. Il tecnico italiano sceglierà un modulo speculare a quello della Real Sociedad e dunque sarà 4-3-3, senza l'infortunato Faizulin. Attacco tutto nuovo quello di Mancini, formato da Poloz, Dzyuba e Rigoni: quelli dell'Europa League, per intenderci. A centrocampo ballottaggio tra Shatov e Kranevitter, con il primo in vantaggio.

PROBABILI FORMAZIONI:

REAL SOCIEDAD (4-3-3): Rulli; Odriozola, Navas, Martinez, De la Bella; Xabi Prieto, Illaramendi, Canales; Juanmi, Willian José, Oyarzabal. A disposizione: Tono, Elustondo, Januzaj, Jon, Pardo, Vela, Zubeldia. Allenatore: Sacristan

ZENIT (4-3-3): Lodygin; Terentjev, Mevlja, Mammana, Zhirkov; Shatov, Noboa, Erokhin; Poloz, Dzyuba, Rigoni. A disposizione: Kerzhakov, Criscito, Driussi, Karpov, Kranevitter, Novoseltsev, Paredes. Allenatore: Mancini


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie

Primo piano

...con Fabiani Spezia-Salernitana decisiva per la panchina di Stefano Colantuono? “Assolutamente no. Nella maniera più assoluta...”, garantisce a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo granata, Angelo Fabiani. “Abbiamo investito su di lui - prosegue Fabiani - facendogli un contratto pluriennale...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
VIDEO - Udinese-Roma 0-2, la sintesi della gara Successo della Roma sotto il segno di Under, l'uomo del momento. Il turco, nella ripresa, apre le marcature con un esterno sinistro...
22 febbraio 2010, le "manette" costano la squalifica a Mourinho Il 22 febbraio 2010 José Mourinho, tecnico dell'Inter, viene squalificato per tre giornate: "Per aver contestato apertamente l'operato...
RMC SPORT - Collovoti: "Cutrone top. Miranda mai una sicurezza" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Maracanà su RMC Sport, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il turno...
GoalCar - Marilungo: "Bisoli numero uno,a Lecce e Cesena si vive bene" Diciottesima puntata di GoalCar. Siamo arrivati quasi al termine di questa prima stagione di Goalcar. Le ultime puntate saranno una...
Carlo Nesti: "La Serie A è meno allenante, ma teniamoci stretto questo duello Napoli-Juve. Altrove, i distacchi prima-seconda sono di 19 (GER), 16 (ING), 12 (FRA) e 7 (SPA) punti". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Luca Marrone Il calciatore del Bari, in prestito, dalla Juventus, Luca Marrone e la sua bellissima moglie Astrid Prete si sono conosciuti otto anni...
Fantacalcio, PROBABILI FORMAZIONI 26^ GIORNATA --in aggiornamento-- AGGIORNATO 23-02-2018  ORE 00:20 Tra parentesi troverete gli indici di schierabilità e la percentuale voto panchina, che vi aiuterà nel capire chi potrà...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 23 febbraio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.