HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Rijeka-Austria Vienna - Dubbio Misic

Live, Top&flop e dichiarazioni a partire dalle 19 su TWM!
02.11.2017 06:10 di Pierpaolo Matrone   articolo letto 675 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Archiviata la due giorni di Champions League, oggi è arrivato il tempo dell'Europa League. Il Milan è atteso dalla trasferta di Atene, ma guarderà con attenzione anche all'altro match del girone, quello tra Rijeka e Austria Vienna. Le ultime della classe, per il momento, ma con un ruolo che sicuramente sarà determinante in vista delle ultime tre giornate.

COME ARRIVA IL RIJEKA - Dopo un inizio disastroso con due sconfitte di fila contro AEK Atene e Milan, nella terza giornata del girone la formazione croata ha rilanciato le proprie ambizioni, battendo l'Austria Vienna e candidandosi a terza incomoda nella corsa ai sedicesimi di finale. Per il match di questa sera Matjaz Kek schiererà la squadra con il solito 4-2-3-1, offensivo e veloce. L'unico dubbio che si porta dietro il tecnico sloveno è quello sulla trequarti: chi tra Misic e Kvrzic? Il primo dovrebbe essere favorito per giocare alle spalle di Gavranovic, con Gorgon e Acosty sulle due corsie laterali. In difesa confermata la coppia costituita da Puncec e Zuparic.

COME ARRIVA L'AUSTRIA VIENNA - Un solo punto in tre partite. E' questo il bilancio in Europa League fin qui del sodalizio austriaco, che con una vittoria potrebbe però rimettersi in carreggiata. E' ancora tutto aperto, anche se chiaramente la strada è a dir poco in salita. Potrebbe esserci inoltre un po' di turnover per questo match, seppur moderato. Il modulo dovrebbe essere il 4-1-4-1, con i due trequarti che spesso si abbasseranno anche a fare da mezzali. Saranno Prokop e Holzhauser, con Tajouri e Felipe Pires sulle due corsie. In attacco ballottaggio tra Friesenbichler e Monschein, con quest'ultimo che parte leggermente favorito nelle gerarchie.

PROBABILI FORMAZIONI:

RIJEKA (4-2-3-1): Sluga; Vesovic, Puncec, Zuparic, Zhuta; Bradaric, Males; Acosty, Misic, Gorgon; Gavranovic. A disposizione: Davidson, Kvrzic, Heber, Crnic, Puljic, Pavicic, Prskalo. Allenatore: Kek

AUSTRIA VIENNA (4-1-4-1): Pentz; Westermann, Gluhakovic, Mohammed, Salamon; Serbest; Tajouri, Prokop, Holzhauser, Felipe Pires; Monschein. A disposizione: Alhassam, Friesenbichler, Lee, Borkovic, Pejic, Hadzikic, Blauensteiner. Allenatore: Fink


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 16 novembre INTER, SENZA I PALETTI DELL'UEFA SI PREPARA IL NUOVO ASSALTO A MODRIC. CACCIA AL VICE-HANDANOVIC: CRAGNO O IL RITORNO DI RADU. IL MANCHESTER UNITED OFFRE 60 MLN PER SKRINIAR: NO DEI NERAZZURRI. JUVENTUS, ALEX SANDRO PUO' PARTIRE. MILAN, CALHANOGLI DIVENTA CEDIBILE. PER IL CENTROCAMPO...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy