HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Roma-Atalanta - Dubbio Kluivert-El Sha

Fischio d'inizio ore 20.30. Su TMW il pre e il post partita, le pagelle e la diretta testuale
27.08.2018 06:50 di Riccardo Caponetti   articolo letto 18205 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il ritorno della Roma all’Olimpico. L’esordio dei tanti acquisti estivi giallorossi (12) davanti ai propri tifosi. L’emozione per Cristante di trovarsi contro la sua ex Dea. E una squadra, l’Atalanta, chiamata all’ennesima prova di maturità. Questi e molti altri sono i temi del posticipo della 2° giornata di Serie A in programma oggi alle 20.30. Settimana molto tranquilla per la Roma, reduce dalla vittoria in extremis in casa del Torino per 0-1. Più vivace, invece, quella dell'Atalanta che giovedì ha pareggiato 0-0 contro il Copenhagen nell’andata dell’ultimo turno di qualificazione per l’Europa League: tra tre giorni ci sarà il ritorno in Danimarca. Dando un’occhiata alle statistiche e ai precedenti, l'undici di Di Francesco parte favorito sulla carta, con 57 successi ottenuti su 124 partite contro i nerazzurri (39 pareggi e 28 sconfitte). Ma guai a sottovalutare la formazione di Gasperini, che negli ultimi anni all’Olimpico ha sempre fatto bene tanto che non perde nella Capitale dal 12 aprile 2014 (3-1). L’arbitro del match sarà il sig. Fabbri, con Di Bello al VAR.

COME ARRIVA LA ROMA - A poche ore dal match in casa giallorossa tiene banco la trattava per la cessione al Marsiglia di Strootman (non convocato) per 28 milioni. “Prima della forza del singolo viene quella della squadra" ha spiegato in conferenza stampa Di Francesco, che nella sua 200° da allenatore in A confermerà in blocco il pacchetto difensivo di una settimana fa. A centrocampo - nel 4-3-3 - chance importante per l’ex Cristante, con Pastore e De Rossi a completare il terzetto: Nzonzi è a disposizione ma difficilmente partirà dal primo minuto. Con Perotti out, davanti la possibile sorpresa è l’esordio da titolare di Kluivert, in vantaggio su El Shaarawy per il ruolo di estero sinistro. Dzeko - match winner a Torino - farà la punta centrale, con Under alla sua destra.

COME ARRIVA L’ATALANTA - “La Roma va affrontata al meglio, non dobbiamo pensare al Copenaghen". Mister Gasperini prova a tenere alta la concentrazione della sua Atalanta, che in attesa del ritorno del playoff di Europa League di giovedì (andata 0-0) affronterà questa sera la Roma. All'Olimpico in difesa nel 3-4-1-2 riposerà uno tra Toloi e Masiello, con Djimsiti e Mancini a completare il reparto. De Roon agirà in mediana insieme a Freuler, con Hateboer e Gosens sulle corsie esterne. Pasalic si muoverà sulla trequarti, con Rigoni pronto a subentrare, mentre Zapata ha vinto il ballottaggio con Barrow per affiancare Gomez. Ancora infortunato Ilicic, Gasperini recupera Palomino e Tumminello: partiranno dalla panchina.

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Olsen: Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi, Pastore; Under, Dzeko, Kluivert.
A disposizione: Mirante, Fuzato, Marcano, Santon, Karsdorp, Juan Jesus, Luca Pellegrini, Lorenzo Pellegrini, Nzonzi, Coric, Zaniolo, El Shaarawy, Schick. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Mancini, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Gomez, Zapata.
A disposizione: Berisha, Rossi, Masiello, Palomino, Castagne, Pessina, Valzania, Reca, Adnan, Barrow, Cornelius, Tumminello. Allenatore: Gian Piero Gasperini.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Marroccu “L’esonero di Suazo è stata una scelta sofferta. Su David abbiamo ragionato per tanto tempo, pensavamo fosse l’uomo giusto e anche un allenatore di prospettiva: questo ultimi concetti ovviamente non cambiano dopo l’esonero”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Brescia,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy