HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Roma-Fiorentina - Nainggolan vuole esserci

Fischio d'inizio alle ore 18. Cronaca live, pagelle e voci dei protagonisti su TuttoMercatoWeb
07.04.2018 06:08 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 3302 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Neanche il tempo di leccarsi le ferite dalla sconfitta del Camp Nou, troppo rotonda nel risultato rispetto al gioco mostrato dai giallorossi, la Roma è attesa ad un impegno casalingo tutt'altro che semplice, dato che all'Olimpico arriva la Fiorentina. La squadra di Pioli, paradossalmente, ha trovato forza, unità e compattezza nell'elaborare il tragico lutto del capitano Astori, ed ha ottenuto cinque successi di fila in campionato. I giallorossi, invece, vengono da un deludente pareggio sul campo del Bologna, che necessiterà giocoforza di un riscatto immediato se gli uomini di Di Francesco vogliono puntare alla Champions League. Ancora prima di tornare a pensare a Messi e soci.

COME ARRIVA LA ROMA - Di Francesco propone il suo solito 4-3-3. Tra i pali Alisson, davanti a lui confermati Florenzi e Kolarov sulle due catene difensive, e Juan Jesus che rimpiazzerà uno tra Fazio e Manolas, più quest'ultimo, al centro. In mediana c'è l'enigma Nainggolan: il belga vuole esserci. Accanto a lui De Rossi in cabina di regia e Pellegrini, ad oggi più di Gerson, come altra mezzala. In attacco, con Perotti e Under assenti di lusso, Dzeko guiderà il reparto, con ai suoi lati Defrel, ma anche qui c'è Gerson in ballottaggio, a destra e El Shaarawy a sinistra.

COME ARRIVA LA FIORENTINA - Pioli varia rispetto al solito: l'allenatore viola ha studiato un 4-3-2-1. In porta c'è Sportiello, in difesa a destra ballottaggio tra Milenkovic e Laurini; i due centrali Vitor Hugo e Pezzella, e l'altro terzino Biraghi completano il reparto. Al centro va verso la conferma da play basso Dabo, accanto a lui le due mezzali Benassi e Veretout. Sul fronte offensivo mancherà Chiesa per squalifica: ecco la soluzione doppio trequartista alle spalle dell'unica punta Simeone. Eysseric scalda i motori per affiancare Saponara tra centrocampo e attacco.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Defrel, Dzeko, El Shaarawy. A disposizione: Skorupski, Lobont, Lu. Pellegrini, Capradossi, Bruno Peres, Silva, Manolas, Strootman, Gonalons, Gerson, Schick. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

Fiorentina (4-3-2-1): Sportiello; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Dabo, Veretout; Saponara, Eysseric; Simeone. A disposizione: Cerofolini, Dragowski, Laurini, Olivera, Gaspar, Hristov, Cristoforo, Falcinelli, Sottil, Lo Faso, Dias. Allenatore: Stefano Pioli.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

16 luglio 1950, il Maracanazo fa cadere nella disperazione il Brasile Il 16 luglio 1950 è una data che entra nella storia dei Mondiali: al Maracanã di Rio de Janeiro va in scena la partita conclusiva dei Mondiali con Brasile-Uruguay. Non è una vera e propria finale poiché si decide in quell'edizione di decretare il vincitore attraverso un girone all'italiana....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy