HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Roma-Sampdoria - Ballottaggio El Shaarawy-Perotti

Fischio d'inizio domani sera alle ore 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
28.01.2018 06:47 di Patrick Iannarelli   articolo letto 7503 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Obiettivi diversi ad inizio stagione, ma ora Roma e Sampdoria si ritrovano a sette punti di distanza. Le due compagini si sfidano dopo il match di mercoledì, recupero della terza giornata. I giallorossi non vincono da sei partite, serve fare qualcosa di più per tornare a vincere anche allo Stadio Olimpico. I blucerchiati vogliono trovare la giusta continuità anche lontano dal Ferraris, visto che l’ultima vittoria risale al 4 novembre. Bisogna fare qualcosa di più, questo è l’imperativo per entrambe le squadre.

COME ARRIVA LA ROMA – La sfida contro il Cagliari ha segnato l’ultimo periodo della Roma, visto che da quel momento in poi la Roma non è riuscita più a vincere. E la maledizione riguarda anche lo stadio Olimpico. La squadra di Di Francesco deve tornare a conquistare i tre punti, anche perché i posti Champions League continuano ad allontanarsi e il ritmo è infernale. Dopo qualche problema in infermeria, il tecnico ex Sassuolo ritrova sia El Shaarawy che Perotti: in conferenza stampa ha confermato che uno dei due partirà dal primo minuto, con l’azzurro favorito. Nell’elenco dei convocati anche De Rossi e Pellegrini, ma l’allenatore dei capitolini opterà per Strootman e Nainggolan. Dubbi anche per quanto riguarda Kolarov: l’esterno sinistro non sta benissimo e potrebbe riposare in questa sfida, pronto Juan Jesus. In porta confermato Alisson, con Manolas e Fazio al centro della difesa. Florenzi e Kolarov, salvo sorprese, andranno a completare il reparto. Pellegrini, Strootman e Nainggolan dovrebbero andare a centrocampo, con Gerson pronto ad entrare in campo in caso di forfait del centrocampista azzurro. Nessun dubbio per quanto riguarda Dzeko e Schick, con El Shaarawy e Perotti a giocarsi una maglia da titolare: a quanto pare il Faraone potrebbe essere favorito per partire dal primo minuto.

COME ARRIVA LA SAMP – Davanti al proprio pubblico la Sampdoria è una squadra praticamente perfetta. Fuori dal Ferraris manca ancora qualcosa, il gap è davvero troppo ampio tra i tipi di prestazione. Giampaolo vuole attenzione anche fuori casa, soprattutto con una squadra organizzata e preparata come la Roma. La vittoria fuori dalle mura amiche manca dal 4 novembre e il rendimento in trasferta è davvero disastroso: serve davvero un cambio di rotta. Pochi dubbi di formazione per quanto riguarda il tecnico dei blucerchiati, che ha perso Praet proprio nella sfida contro i giallorossi. Nella lista dei convocati rientra anche Quagliarella, ma il tecnico dei liguri potrebbe dargli un turno di riposo. In porta va Viviano, mentre Silvestre e Ferrari andranno al centro della difesa. Bereszynski e Strinic andranno a completare il reparto. In cabina di regia rivedremo Linetty e Torreira, con Barreto al posto di Praet. Ramirez va sulla trequarti, soprattutto alla luce delle ultime prestazioni, mentre Zapata è sicuro di un posto da titolare. Caprari scalda i motori in caso di forfait del miglior marcatore dei liguri, ovvero Fabio Quagliarella.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, Strootman, Pellegrini; Schick, Dzeko, El Shaarawy. A disposizione: Lobont, Skorupski, Juan Jesus, Moreno, Peres, Emerson, De Rossi, Gerson, Perotti, Ünder, Defrel, Antonucci. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Strinic; Linetty, Torreira, Barreto; Ramirez; Quagliarella, Zapata. A disposizione: Puggioni, Tozzo, Murru, Andersen, Regini, Sala, Tomic, Verre, Capezzi, Alvarez, Caprari, Kownacki. Allenatore: Marco Giampaolo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

...con Sorrentino Una stagione faticosa, difficile. Ma alla fine ciò che conta è il risultato. E anche quest’anno il Chievo Verona ha portato a casa la salvezza. Uno dei protagonisti della permanenza del Chievo in Serie A è stato ancora una volta Stefano Sorrentino. Una certezza tra i pali. Esperienza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy