HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Roma-Torino - Schick in campo dal 1', out Obi

Fischio d'inizio alle 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
09.03.2018 06:03 di Andrea Piras   articolo letto 4850 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Si torna in campo. Dopo una giornata di stop imposto dalla Lega Calcio in seguito alla drammatica scomparsa di Davide Astori, il campionato è pronto a ripartire. Ad aprire la giornata numero 28 sarà la Roma che affronterà all'Olimpico il Torino. I giallorossi, che martedì sera ospiteranno lo Shakhtar Donetsk nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League, cercano i punti necessari per rimanere ancorati al terzo posto e dare seguito alla brillante vittoria di sabato scorso al San Paolo di Napoli. Di fronte però ci saranno i granata di Walter Mazzarri che vorrebbero riaprire i giochi per un piazzamento europeo anche se la distanza da Samp e Milan è di sette punti. Nel girone di ritorno il team di Eusebio Di Francesco ha vinto solo una volta, 5-2 sul Benevento, su quattro incontri casalinghi perdendo contro Atalanta, Sampdoria e Milan. Il Toro arriva da due sconfitte consecutive, nel derby contro la Juventus e al “Bentegodi” contro l'Hellas e lontano dal pubblico amico nel 2018 ha raccolto solo due punti frutto dei due pareggi contro Sassuolo e Sampdoria. Il bilancio dei precedenti nella Capitale è nettamente a favore dei padroni di casa con 46 successi contro 13 dei piemontesi. L'ultima sfida all'Olimpico si è conclusa con un netto successo della Roma per 4-1, gol di Dzeko, Salah, Paredes e Nainggolan mentre l'ultimo successo del Torino in casa dei giallorossi è datato 13 maggio 2007, 1-0 con la rete realizzata da Muzzi. L'incontro sarà affidato al signor Fabio Maresca della sezione arbitrale di Napoli.

COME ARRIVA LA ROMA - La partita di Champions alle porte, Eusebio Di Francesco cambierà qualcosa specialmente nel reparto offensivo. Con l'assenza per squalifica di Dzeko, Patrik Schick avrà un'altra occasione per lasciare il segno al centro dell'attacco giallorosso. Ai suoi lati ci saranno Under e uno fra El Shaaray e Perotti. A centrocampo De Rossi e Pellegrini potrebbero partire dalla panchina per essere risparmiati in vista dello Shakhtar. spazio a Gonalons e Gerson con Nainggolan che dovrebbe essere in vantaggio su Strootman per completare il reparto. In difesa, a protezione della porta di Alisson, assente Fazio, fermato anche lui dal giudice sportivo, ci saranno Manolas e Juan Jesus al centro mentre le corsie laterali saranno percorse da Florenzi a destra e Kolarov a sinistra.

COME ARRIVA IL TORINO - Walter Mazzarr questa sera non avrà a disposizione lo squalificato Burdisso. Le scelte di formazione sono obbligate viste anche le contemporanee assenze, oltre che di Bonifazi, Lyanco e Molinaro, di Obi, risentimento muscolare alla coscia destra, e Ljajic, noia alla coscia sinistra. In porta spazio come sempre a Sirigu con De Silvestri sulla fascia destra e Ansaldi su quella di sinistra mentre la coppia centrale sarà formata da Nkoulou e Moretti. In cabina di regia ci sarà Rincon che sarà coadiuvato ai lati da Baselli e Acquah. In attacco presente il “Gallo” Belotti con Iago Falque e Niang che andranno a completare il tridente.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Gerson; Under, Schick, El Shaarawy. A disposizione: Lobont, Skorupski, Capradossi, Bruno Peres, Jonathan Silva, Strootman, De Rossi, Pellegrini, Antonucci, Perotti. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, Nkoulou, Moretti, Ansaldi; Baselli, Rincon, Acquah; Iago Falque, Belotti, Niang. A disposizione: Milinkovic-Savic, Ichazo, Barreca, Buongiorno, Rivoira, Valdifiori, Berenguer, Butic, Edera. Allenatore: Walter Mazzarri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW - Foggia, in serata contatto con Delio Rossi: la situazione Ore calde a Foggia. La società è in riunione per decidere a chi affidare la panchina per il post Grassadonia. L’attuale allenatore infatti è sempre più vicino all’esonero. Salgono le quotazioni di Delio Rossi, previsto contatto in serata. Si lavora su un annuale con opzione. Rossi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->