HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Salisburgo-Marsiglia - Dubbio Germain-Njie

Fischio d'inizio alle ore 21.05. Cronaca live, pagelle e voci dei protagonisti su TuttoMercatoWeb
03.05.2018 06:50 di Dario Marchetti   articolo letto 1177 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Novanta minuti dista la finale di Lione e il Marsiglia parte dal 2-0 dell’andata grazie ai gol di Thauvin e Njie. Al Salisburgo serve un’impresa, ma il 4-1 alla Lazio nei quarti di finale ribaltando lo svantaggio dell’Olimpico lascia più di una flebile speranza. Così come il precedente che risale al 1993 quando il club austriaco riscattò il 2-0 dell’andata in Portogallo contro lo Sporting vincendo 3-0 nella gara di ritorno. La curiosità è che in quella squadra giocava e segnò Leo Lainer, papà di Stefan Lainer, attuale terzino del Salisburgo e protagonista con il gol vittoria contro la Lazio.
COME ARRIVA IL SALISBURGO - In Bundesliga arriva dal successo nell’ultimo weekend con il Polten e con un più undici sulla seconda in classifica. Nelle ultime 5 uscite ufficiali l’unica sconfitta è quella del Velodrome in Europa e il consenso nei confronti del tecnico Rose cresce a dismisura dopo aver portato i suoi uomini fino in semifinale. Tanto da attirare anche su di se l’attenzione del Borussia Dortmund per la prossima stagione. Per questa sera, però, le attenzioni saranno tutte sul Salisburgo e sulla formazione che dovrebbe essere la stessa vista nella gara di ritorno con la Lazio. L’unico ballottaggio a centrocampo con Schlager favorito su Samassekou. Per il resto dovrebbe essere confermato il 4-3-1-2 con Walke in porta e difesa composta da Lainer, Caleta-Car, Ramalho e Ulmer. A centrocampo ci saranno Haidara e Berisha come interni e in mezzo Schlager. Sulla trequarti dovrebbe agire Yabo e in attacco la coppia Hwang-Dabbur con quest’ultimo capocannoniere del club con 19 reti.
COME ARRIVA IL MARSIGLIA - Di contro la squadra di Garcia in Ligue 1 è al 4° posto e a una sola lunghezza dal Monaco. Lotta per entrare in Champions League direttamente e vincere l’Europa League rappresenterebbe comunque un’alternativa valida per centrare questo obiettivo. L’OM dovrà fare a meno degli infortunati Mitroglou e Sakai, al posto di quest’ultimo giocherà Sarr dal primo minuto e fresco di rinnovo fino al 2022. Per il resto solito 4-2-3-1 con il ballottaggio tra Mandanda e Pelé in porta, con il secondo in vantaggio. In difesa, da destra verso sinistra, ci saranno: Sarr, Rami, Luiz Gustavo e Amavi. I due mediani dovrebbero essere Lopez e Sanson, mentre sulla trequarti i soliti tre. A destra Thauvin, al centro Payet e a sinistra Ocampos. Germain e Njie, invece, si giocano un posto da titolare, ma la sensazione è che Garcia possa puntare più sul primo.

PROBABILI FORMAZIONI

SALISBURGO (4-3-1-2): Walke; Lainer, Ramalho, Caleta-Car, Ulmer; Haidara, Schlager, Berisha; Yabo, Hwang, Dabbur. A disposizione: Stankovic, Onguéné, Wolf, Gulbrandsen, Minamino, Pongracic, Samassekou. Allenatore: Marco Rose.
MARSIGLIA (4-2-3-1): Pelè; Sarr, Rami, Luiz Gustavo, Amavi; Lopez, Sanson; Thauvin, Payet, Ocampos; Germain. A disposizione: Mandanda, Rolando, Bedimo, Zambo-Anguissa, Kamara, Njie, Sari. Allenatore: Rudi Garcia.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - Bayern Monaco, forte idea Van Bommel per la prossima stagione Il Bayern Monaco pensa già al futuro. E per la panchina del prossimo anno si guarda in Olanda. C’è una forte idea Mark Van Bommel, attualmente allenatore del PSV Eindhoven. Comunque andrà Kovac lascerà il Bayern Monaco. E Van Bommel è più di un’idea...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy