HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Samp-Genoa - Sfida Quagliarella-Pandev

Fischio d'inizio domani pomeriggio alle ore 15:00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
13.04.2019 06:27 di Patrick Iannarelli   articolo letto 4882 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Storia, tradizione. Ma soprattutto voglia di vincere. Il derby di Genova, la Lanterna simbolo di una città. Anche se non ci sono obiettivi in palio, in particolar modo nel breve periodo, Sampdoria-Genoa è sempre un match da non perdere. I doriani arrivano dalla sconfitta contro la Roma, anche se ci sono stati molti spunti positivi per Giampaolo nella sfida contro i capitolini. Il treno per l'Europa League si è allontanato, ma i tre punti potrebbero cambiare nuovamente l'inerzia della stagione blucerchiata. I rossoblù avrebbero bisogno di un successo: la vittoria è la cura a tutti i mali, anche perché la zona retrocessione è troppo vicina.

COME ARRIVA LA SAMP - Due vittorie nelle ultime cinque gare giocate e diverse occasioni sprecate per quanto riguarda la qualificazione europea. La squadra di Giampaolo deve assolutamente vincere per poter concludere al meglio questo campionato e sperare comunque, visto che davanti non corrono a velocità elevate. Per quanto riguarda il modulo nessun dubbio, sarà 4-3-1-2. Torna Ekdal in mediana, al momento favorito su Vieira. Praet e Linetty a supporto, Ramirez dovrebbe essere il vertice alto del rombo. Sala, dopo la buonissima prova contro i giallorossi, potrebbe essere riconfermato a discapito di Bereszynski. Murru andrà sulla corsia opposta, con Andersen e Colley a protezione di Audero. Per quanto riguarda l'attacco sembrano esserci pochi dubbi, con Quagliarella e Defrel favoriti per scendere in campo dal 1'.

COME ARRIVA IL GENOA - Quattro punti in cinque gare, troppo pochi per una rosa che comunque ha dimostrato di avere un potenziale. La zona rossa si avvicina, una vittoria in una partita complessa potrebbe cambiare l'inerzia. Per quanto riguarda il modulo c'è qualche dubbio, anche se Prandelli potrebbe dare continuità al 3-5-2. Radu in porta, difesa a tre composta da Birsachi, Romero e Criscito. In mediana Miguel Veloso, con Lerager e Bessa a supporto. Sulle corsie esterne ci dovrebbe essere la riconferma di Pereira e Lazovic. Ricordiamo che Sturaro non ci sarà dopo l'espulsione del San Paolo. In attacco Pandev è favorito su Sanabria, con Kouamé sicuro di una maglia.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Defrel, Quagliarella.
A disposizione: Rafael Cabral, Belec, Junior Tavares, Ferrari, Tonelli, Bereszynski, Jankto, Saponara, Vieira, Gabbiadini, Sau, Caprari.
Allenatore: Marco Giampaolo

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Pereira, Lerager, Veloso, Bessa, Lazovic; Pandev, Kouamé.
A disposizione: Jandrei, Marchetti, Pezzella, Lakicevic, Zukanovic, Gunter, Rolon, Radovanovic, Mazzitelli, Sanabria, Favilli, Lapadula.
Allenatore: Cesare Prandelli


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Milan, la coesistenza Leao-Piatek e chi potrebbe farne le spese “Il ruolo di Leao è il centravanti”. Con queste parole Stefano Pioli ha introdotto le scelte della sua prima uscita da tecnico del Milan, e con le stesse parole ha aperto ad un ipotetico dualismo che coinvolge l’attaccante portoghese arrivato in estate e quel Piatek che prima della...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510