HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Sassuolo-Milan - Falcinelli sfida Kalinic

Calcio d'inizio ore 20:45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
05.11.2017 06:47 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 4439 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Non è preoccupato, o almeno così sembra, Vincenzo Montella. Alla vigilia della sfida contro il Sassuolo, infatti, il tecnico del Milan ha allontanato le voci che lo vorrebbero lontano dalla panchina rossonera dopo la prova di questa sera contro i neroverdi: "Sono l'allenatore del Milan, ho voglia di allenare e mi sento coinvolto nel progetto e sono convinto che posso portarlo avanti. Sarò ancora l'allenatore del Milan dopo la sosta, appuntamento a venerdì 17".
Testa al Sassuolo dunque, avversario ostico e che negli ultimi anni è stato fatale per Allegri e Seedorf. I neroverdi di Bucchi non se la passano benissimo complice i solo otto punti raccolti nelle prime undici giornate di campionato. Il tecnico degli emiliani, però, crede nell'impresa: "Per colpa nostra siamo sotto pressione, non abbiamo una bellissima posizione in classifica anche a causa degli inortuni e degli episodi che non aiutano. Contro il Milan vogliamo e dobbiamo fare risultato".
Lo scorso anno la squadra di Montella ha battuto il Sassuolo sia all'andata (4-3 in casa), sia al ritorno (0-1 con un rigore trasformato da Bacca). A dirigere l'incontro di questa sera sarà Antonio Damato di Barletta.

COME ARRIVA IL SASSUOLO - Tanti assenti in casa neroverde, con Bucchi che deve rinunciare a Berardi, Letschert, Dell'Orco, Goldaniga, Adjapong e Duncan. In campo scenderà il solito modulo, ossia il 4-3-3: Falcinelli guiderà l'attacco degli emiliani, mentre Ragusa e Politano agiranno sugli esterni. A centrocampo Sensi e Mazzitelli si giocano una maglia da titolare, mentre sono certi del posto Magnanelli e Missiroli. In difesa, infine, Gazzola e Peluso lavoreranno sulle corsie laterali, con Cannavaro ed Acerbi al centro.

COME ARRIVA IL MILAN - Possibile qualche sorpresa nello schieramento tattico del Milan: Montella, infatti, si lascia qualche dubbio fino all'ultimo. In avanti, rispetto alla gara di Europa League, rientrerà Kalinic e nel 3-4-2-1 rossonero Calhanoglu e Suso potrebbero agire alle sue spalle. Con Biglia fuori dai giochi, sarà Locatelli a lavorare accanto a Kessie, mentre Borini e Rodriguez saranno i due esterni. In difesa torna Bonucci, con Zapata (in pole su Musacchio) e Romagnoli ai suoi lati. Out Bonaventura, torna tra i convocati Calabria.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Mazzitelli, Magnanelli, Missiroli; Politano, Falcinelli, Ragusa. A disposizione: Pegolo, Marson, Rogerio, Lirola, Biondini, Sensi, Cassata, Scamacca, Pierini, Matri. Allenatore: Cristian Bucchi.

MILAN (3-4-2-1): G. Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Borini, Kessie, Locatelli, Rodriguez; Suso, Calhanoglu; Kalinic. A disposizione: A. Donnarumma, Storari, Abate, Calabria, Musacchio, Paletta, Antonelli, Gomez, Mauri, Montolivo, Zanellato, André Silva, Cutrone. Allenatore: Vincenzo Montella.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Simplicio “Paqueta è bravo, al Milan può fare bene. Ha forza, può giocare in diversi ruoli del centrocampo”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex trequartista di - tra le altre - Palermo e Roma, Fabio Henrique Simplicio a proposito del suo connazionale che da gennaio sarà uno dei rinforzi del Milan....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->