HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Sassuolo-Sampdoria - Boga ok, dubbio Defrel

16.03.2019 06:04 di Antonino Sergi   articolo letto 6590 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

L'obiettivo Europa che da una parte sembra definitivamente tramontato per il Sassuolo e per la Sampdoria che ci spera nonostante l'ultimo stop. Al Mapei Stadium andrà in scena il secondo match della ventottesima giornata del massimo campionato. I padroni di casa di Roberto De Zerbi sicuramente non stanno attraversando il miglior momento della loro stagione, dodicesima posizione in campionato. Incoraggiante il pareggio con il Napoli nell'ultimo match, ottima prestazione per i neroverdi ma la rete di Insigne che ha rimandato ancora una volta l'appuntamento con la vittoria. Un successo che manca dal 26 gennaio, dal 3-0 inflitto al Cagliari grazie alle reti di Locatelli, Babacar e Matri. Soltanto tre punti nelle ultime sei giornate per il Sassuolo che proverà a riprendere il cammino interrotto nella prima parte del campionato. Non è nemmeno da sottovalutare il problema realizzativo, soltanto due reti segnate nelle ultime cinque a conferma che la cessione di Boateng ha lasciato qualche strascico. Avversario abbastanza complicato, la Sampdoria di Giampaolo non vuole rimane a guardare nella lotta per un posto in Europa League. La sconfitta casalinga dell'ultimo weekend contro l'Atalanta ha scombinato i piani dei blucerchiati che devono dare il massimo fino al termine del campionato. Giampaolo può contare anche sul capocannoniere del campionato, Fabio Quagliarella sta offrendo un apporto decisivo in questa stagione anche inaspettato. L'obiettivo è vincere per alimentare la speranza. All'andata al Ferraris non vinse lo spettacolo con uno scialbo pari per 0-0.

COME ARRIVA IL SASSUOLO - Tornare alla vittoria e riprendere il cammino per non terminare nell'anonimato questa stagione. Per battere la Sampdoria, Roberto De Zerbi si affida al consueto 4-3-3. Solito ballottaggio in avanti, si giocano una maglia Djuricic e Babacar per il ruolo di prima punta con quest'ultimo che appare leggermente favorito. Al fianco dell'ex Fiorentina spazio per Domenico Berardi, tornato al gol nell'ultimo weekend e Boga, sorpresa di questa seconda parte del campionato. In mezzo al campo non ci sarà Magnanelli infortunato e Bourabia squalificato, in cabina di regia spazio per Stefano Sensi affiancato da Alfred Duncan e Locatelli. In difesa si va verso la conferma della coppia centrale formata da Demiral e Ferrari, altro ex della sfida, con Lirola e Peluso lungo le corsie esterne. In porta tornerà Consigli dopo la squalifica, assenti invece Brignola e Rogerio.

COME ARRIVA LA SAMPDORIA - Vincere per riagganciare le posizioni che contano, qualche problema di formazione ma Giampaolo ha quasi le idee chiare. Non si scosta dal suo 4-3-1-2 con il dubbio che riguarda la posizione di trequartista. Stringe i denti Gaston Ramirez che proverà ad essere presente in panchina, probabile l'utilizzo di Dennis Praet nel suo vecchio ruolo mentre Defrel è una soluzione come indicato dallo stesso tecnico. L'ex Anderlecht agirà a supporto della coppia d'attacco formata da Fabio Quagliarella e Manolo Gabbiadini. Visto lo spostamento di Praet, a centrocampo si libera un posto per Jankto nel ruolo di interno con Linetty ed Ekdal. Davanti alla porta di Audero consueto schieramento, Bereszynski e Murru lungo le corsie esterne mentre Andersen e Colley la coppia centrale. Ancora indisponibile Sala come Caprari e Saponara.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Demiral, Ferrari, Peluso; Duncan, Sensi, Locatelli; Berardi, Babacar, Boga. Allenatore: Roberto De Zerbi.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Andersen, Murru; Jankto, Ekdal, Linetty; Praet; Quagliarella, Gabbiadini. Allenatore: Marco Giampaolo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

FOCUS TMW - Stato di forma (10 gare): Juve prima, Dea terza. Inter come la Lazio Nonostante la sconfitta col Genoa, la prima in questo campionato, la Juventus è la squadra che ha conquistato più punti negli ultimi dieci turni. E' il dato che emerge dalla speciale classifica che analizza i punti conquistati dalle squadre di Serie A nelle ultime 10 gare di campionato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510