HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Shakhtar-Man City - Pep calibra il turnover

Fischio d'inizio alle ore 20,45. Cronaca live, pagelle e voci dei protagonisti su TuttoMercatoWeb
06.12.2017 06:24 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 5041 volte
Le probabili formazioni di Shakhtar-Man City - Pep calibra il turnover

A questa partita sono legate almeno metà delle sorti del Napoli in questa Champions. Metà, perché l'altra fetta la squadra di Sarri dovrà prendersela vincendo al De Kuip, ma allo stesso tempo dovrà affidarsi all'amico Pep, sperando che il Manchester City, già ampiamente qualificato nel girone, giochi alla ricerca di una vittoria che fondamentalmente non gli servirebbe, contro uno Shakhtar cui però basterà pareggiare per passare il turno. Un vero e proprio mosaico che potrebbe regalare la qualificazione al Napoli, o farla sfumare in un istante. Sarri si è detto fiducioso ed ha rivelato di non aver chiamato Guardiola: sarebbe stata un'offesa. Gioca sempre per vincere.

COME ARRIVA LO SHAKHTAR - Solo un paio di dubbi per Fonseca, che deve fare a meno di Kryvstov in difesa. Davanti al portiere Pyatov il solito schieramento visto anche con il Napoli: Butko a destra, Ordets e Rakitskiy i due centrali e Ismaily sull'out mancino. In mediana il dubbio: dovrebbe essere 4-2-3-1 con Stepanenko e Fred ma non è da escludere l'inserimento di Alan Patrick al posto di un trequartista per rinforzare il centro e passare così al 4-3-3. Trequarti dove sono certi del posto Marlos a destra e Bernard a sinistra. Alle spalle della punta Ferreyra toccherebbe a Dentinho: Taison non è al meglio.

COME ARRIVA IL MANCHESTER CITY - Guardiola non ha dubbi: 4-1-4-1, turnover calibrato al minimo. De Bruyne è squalificato per somma di gialli e resta in Inghilterra, al pari di David Silva. Lo spagnolo è stato tenuto a casa per precauzione. In porta Ederson, davanti a lui Danilo a destra, con la coppia di centrali titolari Mangala - Otamendi, ma occhio a Kompany, e Delph, ormai stabile nel nuovo ruolo, a sinistra. Fernandinho il solito frangiflutti, sull'esterno destro va Bernardo Silva, Sané sul lato opposto. Coppia di muscoli e tecnica in mezzo con Gundogan e Touré. Davanti, dopo che Aguero è partito titolare in campionato, toccherà a Gabriel Jesus.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Ordets, Rakitskiy, Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Dentinho, Bernard; Ferreyra. A disposizione: Shevchenko, Khocholava, Azevedo, Taison, Alan Patrick, Petryak, Blanco Leschuk. Allenatore: Paulo Fonseca.

Manchester City (4-1-4-1): Ederson; Danilo, Mangala, Otamendi Delph; Fernandinho; B. Silva, Gundogan, Touré, Sané; Gabriel Jesus. A disposizione: Bravo, Walker, Kompany, Sterling, Aguero, Foden, Diaz. Allenatore: Josep Guardiola.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 14 novembre MILAN, ECCO L'OFFERTA PER IBRAHIMOVIC. KEAN VERSO LA CESSIONE. MOURINHO VISIONA MILENKOVIC, MENTRE LA FIORENTINA VUOLE BERGE. SU MANCINI ANCHE ARSENAL E BORUSSIA DORTMUND. TONALI SOGNO DELLE BIG ITALIANE ED ESTERE. LEONARDO STRINGE PER RODRIGO CAIO, IL NAPOLI PRONTO A RISCATTARE OSPINA...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy