HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Slovacchia U21-Italia U21 - Cutrone dal 1'

Fischio d'inizio alle 18.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
06.09.2018 06:40 di Andrea Piras   articolo letto 9084 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

La stagione che porta all'Europeo 2019 inizia. L'Under 21 di Gigi Di Biagio, che farà gli onori di casa insieme a San Marino nella competizione internazionale, testerà la sua preparazione alle 18.30 contro i pari età della Slovacchia. Gli azzurrini hanno concluso la tornata di amichevoli il 25 e 29 maggio scorsi perdendo 3-2 contro il Portogallo e pareggiando 1-1 contro la Francia. La Nazionale di Adrian Gula invece è in piena lotta per prendere parte all'Europeo. Gli slovacchi occupano il secondo posto nel Gruppo 2, posizione che consentirebbe di giocare i playoff. Un punto più indietro però c'è l'Irlanda del Nord e il 16 ottobre prossimo, all'ultima giornata, ci sarà lo scontro diretto in trasferta.

COME ARRIVA LA SLOVACCHIA - Adrian Gula potrebbe confermare in blocco la formazione che prima dell'estate ha travolto 4-1 l'Albania nel girone. In porta ci sarà Rodak con Vavro e Hancko al centro della difesa. Sulla corsia di destra ci potrebbe essere Kadlec mentre sulla sinistra Spilak sarebbe in vantaggio su Sulek. Al centro del campo ci sarà Lesniack con Urblik da una parte e uno fra Herc e Dimun, il primo è leggermente più favorito, dall'altra. Il tridente d'attacco sarà formato da Spalek, Mraz e Haraslin.

COME ARRIVA L'ITALIA - Schieramento speculare per Gigi Di Biagio che non potrà contare sul talento di Tonali a centrocampo, causa infortunio del giocatore del Brescia. In porta dovrebbe giocare Scuffet con Calabria e Adjapong sulle corsie laterali mentre Romagna e Pezzella completeranno il pacchetto arretrato. In cabina di regia spazio a Mandragora con Murgia a destra e Pessina a sinistra. Il tridente offensivo sarà composto da Orsolini, Cutrone e Parigini.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SLOVACCHIA (4-3-3): Rodak; Kadlec, Vavro, Hancko, Spilak; Herc, Lesniack, Urblik; Spalek, Mraz, Haraslin. A disposizione: Jakubech, Greif, Sulek, Krizan, Laczko, Benes, Dimun, Kacer, Fabry, Jirka, Kostal, Vestenicky, Bozenik. CT: Adrian Gula.

ITALIA (4-3-3): Scuffet; Calabria, Romagna, Pezzella, Adjapong; Murgia, Mandragora, Pessina; Orsolini, Cutrone, Parigini. A disposizione: Audero, Montipò, Depaoli, Dimarco, Luperto, Marchizza, Mancini, Cassata, Locatelli, Valzania, Bonzazzoli, Cerri, Favilli, Vido. CT: Luigi Di Biagio.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Compitino Napoli: Verdi-Ounas firmano il 2-0 sullo Zurigo Era una gara scontata, già scritta e con l'esito tutt'altro che incerto. Il Napoli ha amministrato la situazione contro lo Zurigo, sconfitto al San Paolo per 2-0 dopo il 3-1 inflitto alla squadra di Magnin sette giorni fa al Letzigrund Stadion. Alla squadra partenopea è bastata una...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510