HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di SPAL-Genoa - Floccari sfida Kouamé

Calcio d'inizio: domani ore 15. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
27.04.2019 06:21 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 4317 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

“Stiamo preparando la gara nel migliore dei modi, sono sicuro che faremo una buona prestazione”. Queste le parole di un fiducioso Cesare Prandelli, che spinge il suo Genoa verso il ritorno alla vittoria. Per farlo servirà battere una SPAL in forma, reduce dall’importantissimo successo in casa dell’Empoli e che sembrerebbe aver tirato fuori dalla lotta-retrocessione Lazzari e compagni.
All’andata finì 1-1, dopo novanta minuti tiratissimi, un match equilibrato e deciso dai gol di Petagna e Piatek. Una sfida, inoltre, condizionata dall’espulsione dopo dieci minuti da parte di Criscito. Questa volta, a dirigere l’incontro sarà Davide Massa della sezione di Imperia.

COME ARRIVA LA SPAL - Semplici dovrebbe puntare sul 3-5-2, che vede in avanti ancora Floccari accanto a Petagna. A centrocampo Lazzari e Fares saranno i due esterni, con Murgia e Kurtic ai lati di Missiroli. In difesa, infine, avanti a Viviano toccherà a Bonifazi, Vicari e Felipe. Un turno di squalifica per Cionek.

COME ARRIVA IL GENOA - Prandelli recupera Pandev, ma dovrà fare a meno di Sturaro e Sanabria. 3-5-2 per i liguri, con Kouamé dal 1’ in avanti accanto a Pandev (in pole su Lapadula). A centrocampo Lazovic giocherà a destra, con Rolon insieme a Radovanovic e Lerager a fare da filtro e Criscito a sinistra. In difesa, infine, linea a tre formata da Romero, Zukanovic e Biraschi. Out per squalifica Veloso.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SPAL (3–5-2): Viviano; Bonifazi, Vicari, Felipe; Lazzari, Murgia, Missiroli, Kurtic, Fares; Petagna, Floccari. A disp.: Gomis, Poluzzi, Regini, Costa, Valoti, Schiattarella, Valdifiori, Antenucci, Paloschi, Rizzo Pinna. Allenatore: Leonardo Semplici.

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic; Lazovic, Lerager, Radovanovic, Rolon, Criscito; Kouamé, Pandev. A disp.: Marchetti, Jandrei, Gunter, Pereira, Lakicevic, Pezzella, Mazzitelli, Bessa, Schafer, Dalmonte, Lapadula. Allenatore: Cesare Prandelli.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 19 maggio JUVENTUS, PARTE IL TOTO ALLENATORE: SARRI E INZAGHI LE DUE IDEE PRINCIPALI. LA ROMA PENSA A BIELSA, MA C’È IL CELTA VIGO. INTER, SEMPRE PIÙ ANTONIO CONTE. MILAN, LA FEDERAZIONE BRASILIANA PENSA A LEONARDO - Dopo l’addio di Massimiliano Allegri la Juventus cerca un nuovo allenatore....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510