HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di SPAL-Inter - D'Ambrosio titolare, out Gagliardini

Fischio d'inizio alle 12:30. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
28.01.2018 06:03 di Luca Chiarini   articolo letto 8701 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

L'Inter, rinfrancata dallo stop della Roma nel recupero contro la Sampdoria, che le ha permesso di difendere il quarto posto in solitaria, riprende la propria rincorsa alla Champions nell'insidiosa trasferta di Ferrara. Cliente scomodo la SPAL, compagine battagliera e mai doma, nonostante la classifica non entusiasmante. I nerazzurri proveranno a ritrovare il sorriso dopo sei turni di digiuno, mentre gli estensi sognano una mini impresa davanti al proprio pubblico.

COME ARRIVA LA SPAL - Convocato Paloschi, che resta in dubbio per un virus influenzale. Ai box Konate e Borriello, non ancora ristabilitosi da un ematoma muscolare. Nella retroguardia a tre spazio a Cionek, Vicari e Felipe. Seconda consecutiva da titolare per Kurtic, già al centro del progetto tattico di Semplici: insieme a lui ci saranno Viviani e uno tra Grassi e Schiattarella, con quest'ultimo in leggero vantaggio. Sulla destra Lazzari, tra i più positivi contro l'Udinese, Mattiello più di Costa per la corsia opposta. Per il tandem offensivo fiducia rinnovata a Floccari ed Antenucci.

COME ARRIVA L'INTER - Tra il sogno Pastore e la necessità di ritrovare la brillantezza di inizio stagione, sono giorni frenetici in casa nerazzurra. Spalletti avrà a disposizione l'organico al completo, ad eccezione del solo Vanheusden, pronto per un'esperienza in prestito (sulle sue tracce c'è lo Standard Liegi) dopo il rinnovo fino al 2022. Rientra D'Ambrosio, che dovrebbe giocare a sinistra, con Cancelo confermatissimo a destra. Vecino e Borja Valero nella mediana a due, Brozovic sulla trequarti insieme a Candreva e Perisic, alle spalle di Mauro Icardi, a caccia del suo diciannovesimo centro stagionale.

Ecco le probabili formazioni:

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Kurtic, Viviani, Schiattarella, Mattiello; Floccari, Antenucci. A disposizione: Meret, Marchegiani, Cremonesi, Salamon, Vaisanen, Costa, Dramé, Everton Luiz, Grassi, Vitale, Bonazzoli, Paloschi. Allenatore: Leonardo Semplici.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D'Ambrosio; Borja Valero, Vecino; Candreva, Brozovic, Perisic; Icardi, A disposizione: Padelli, Berni, Lisandro Lopez, Ranocchia, Santon, Dalbert, Nagatomo, Gagliardini, Rafinha, Karamoh, Eder, Pinamonti. Allenatore: Luciano Spalletti.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 23 ottobre GIORNI CALDI PER GATTUSO AL MILAN: SPUNTA IL NOME DI GATTUSO. MAROTTA, L'INTER ALLA FINESTRA. ICARDI, TRATTATIVA A OLTRANZA PER IL RINNOVO. POGBA, LA JUVENTUS TRATTA SUL PREZZO. NAPOLI-DIAWARA, FUTURO INCERTO. LA FIORENTINA DICE NO ALLO UNITED PER MILENKOVIC Nella giornata di giovedì...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy