HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Spezia-Cosenza - Emergenza offensiva per Marino

08.12.2018 06:53 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 1846 volte
Pasquale Marino
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Il quindicesimo turno di Serie B prevede in cartellone l'interessante match del “Picco” tra lo Spezia e il Cosenza, separate in classifica di sole tre lunghezze. I liguri, dodicesimi con 17 punti, sono reduci dalla sconfitta di Ascoli per 3-1 e non vincono dallo scorso 18 novembre contro il Benevento. Il Cosenza, che segue con 14 punti in classifica, grazie a due successi consecutivi contro Crotone e Padova, è riuscito a portarsi fuori dalla zona retrocessione e vuole allungare la striscia positiva. Dirigerà il signor Ivano Pezzuto di Lecce.

COME ARRIVA LO SPEZIA – Diverse assenze per mister Marino, che deve fare a meno dello squalificato Bidaoui oltre che degli infortunati Crimi, Erlic, Mastinu e Galabinov. Emergenza attacco, dunque, per gli aquilotti che confermeranno il consolidato 4-3-3 con poche novità rispetto alla gara con l'Ascoli. De Col dovrebbe riprendersi la corsia di destra dal primo minuto, mentre Terzi dovrebbe affiancare Capradossi al centro della difesa. A centrocampo confermato il trio Mora, Ricci e Bartolomei, mentre in attacco scelte obbligate, col tridente formato da Gyasi, Okereke e Pierini.

COME ARRIVA IL COSENZA – Squadra che vince non si cambia per Piero Braglia, che deve fare a meno di Cerofolini e Schetino oltre che di Capela e Trovato. Si continua nel segno del 4-2-3-1, con la conferma di tutti gli undici vittoriosi sul Padova: in difesa Corsi e Legittimo sugli esterni, con Dermaku e Idda al centro; la mediana spetterà a Mungo e Bruccini, mentre sulla trequarti ci saranno Baez, Garritano e Tutino alle spalle dell'unica punta Baclet.

Probabili formazioni

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; De Col, Capradossi, Terzi, Augello; Mora, Ricci, Bartolomei; Gyasi, Okereke, Pierini. A disp.: Manfredini, Barone, Crivello, Giani, Vignali, Bachini, De Francesco, Bastoni, Maggiore, Figoli, Acampora, Gudjohnsen. All.: Pasquale Marino.

COSENZA (4-2-3-1): Perina; Corsi, Idda, Dermaku, Legittimo; Bruccini, Mungo; Tutino, Garritano, Baez; Baclet. A disp.: Saracco, D'Orazio, Tiritiello, Anastasio, Pascali, Palmiero, Varone, Bearzotti, Verna, Perez, Di Piazza, Maniero. All.: Piero Braglia.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

...con Lupo “La Juventus, quest’anno in particolare, affronta tutte le partite col giusto piglio e senza considerarle facile o difficili”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo. Lo Young Boys è avversario abbordabile. “Rappresenta un campionato più piccolo,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->