VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/2018?
  Real Madrid
  Barcellona
  Bayern Monaco
  Manchester United
  Manchester City
  Juventus
  Chelsea
  PSG
  Atletico Madrid
  Roma
  Napoli
  Monaco
  Liverpool
  Borussia Dortmund
  Altro

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Spezia-Verona - Pazzini guida gli scaligeri

Fischio d'inizio alle 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
05.11.2016 06:52 di Andrea Carlino   articolo letto 2609 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

La capolista Verona di scena a La Spezia, in una gara valevole per la 13/a giornata di Serie B. Gli scaligeri hanno 5 punti di vantaggio sulle immediate inseguitrici, Virtus Entella e Cittadella e 6 sul Frosinone. Il match del 'Picco', però, è pieno di insidie dato che la formazione ligure è squadra rognosa che concede poco, soprattutto in casa. Mimmo Di Carlo ha colto lunedì sera il suo risultato positivo numero 99 su panchine di serie B, sommando 50 vittorie e 49 pareggi in 124 presenze. Oggi cerca quota 100. Il primo risale al 4 settembre 2005, data di esordio, Mantova-Arezzo 1-0. L'Hellas Verona è la cooperativa del gol nella Lega B 2016/17 dopo 12 turni: 10 i giocatori mandati già in gol dai gialloblu scaligeri; in rigoroso ordine alfabetico Bessa, Ganz, Gomez, Luppi, Pazzini, Pisano, Romulo, Siligardi, Valoti e Zaccagni. Viceversa lo Spezia è una delle 7 formazioni che segna con meno elementi, 5, come Cesena, Vicenza, Ternana, Perugia, Bari ed Avellino. I 5 marcatori spezzini sono stati Baez, Deiola, Nenè, Piu e Pulzetti. Verona imbattuto da 9 giornate, con score di 7 successi e 2 pareggi, unica sconfitta stagionale lo 0-2 di Benevento il 10 settembre scorso. Da 289' gli scaligeri non subiscono gol, con ultima rete incassata da Orsolini al 71' di Ascoli-Hellas 1-4 del 15 ottobre scorso; poi si contano i residui 19' di quella gara e le 3 seguenti contro Pro Vercelli (3-0 in casa), Pisa (0-0 in Toscana) e Trapani (2-0 in casa). Il Verona - capolista con numeri da record (8 vittorie ed 1 sconfitta, squadra con più successi e meno battute d'arresto del torneo) - è una delle 4 formazioni cadette 2016/17 che ha finora subito più espulsioni - 3 - come Vicenza, Carpi e Spal. I "rossi" a carico degli scaligeri sono toccati, uno a testa, a Bianchetti, Maresca ed Antonio Caracciolo. Calcio d'inizio alle ore 15.00. L'arbitro è Pinzani della sezione di Empoli.

COME ARRIVA LO SPEZIA - Sarà 4-3-3 con Chichizola in porta, De Col, Datkovic, Valentini e Migliore in difesa. Errasti, Deiola e Sciaudone in mediana. Più, Okereke e Baez in attacco. Le parole del tecnico Di Carlo in conferenza stampa: "Arriva una corazzata, con un attaccante in splendida forma come Pazzini, che oggi in A avrebbe lo stesso rendimento, ma in generale è una squadra composta da tanti ottimi calciatori e ben allenata da Fabio Pecchia; noi dovremo scendere in campo con quella mentalità che ci ha già consentito di compiere diverse imprese e cercheremo di farlo davanti al nostro pubblico. Sarà una sfida affascinante, nella quale dovremo essere molto aggressivi dato che il Verona è una squadra con grande qualità tecnica, ma gli spazi per far male all'Hellas ci sono e noi dovremo sfruttarli al meglio; dovremo essere bravi ad esaltare le nostre caratteristiche per mettere a nudo i piccoli difetti che i nostri avversari hanno".

COME ARRIVA IL VERONA - 4-3-3 anche per gli scaligeri con Nicolas in porta, Pisano, Caracciolo, Cherubin e Souprayen in difesa. Romulo, Fossati e Bessa a centrocampo con Luppi, Pazzini e Siligardi a comporre l'attacco. Le parole del tecnico Pecchia in conferenza stampa: "Lo Spezia ha da anni un ruolo importante in Serie B, sempre costruito per raggiungere i primi posti. Con un allenatore esperto che lavora bene. Hanno esperienza, velocità, gioventù, un tifo che spinge e un campo impegnativo: hanno un misto sintetico molto particolare, veloce, che condiziona la gara, e in casa hanno perso una volta sola. Nené? Forte, ma anche Granoche non mi sembra un attaccante di primo pelo, quindi al di là delle assenze sono forti e competitivi. Cercheranno di fare la loro gara, non è una squadra che specula, proveranno a giocare. Il pubblico è molto caldo, voglio che i miei riescano a fare la loro prestazione a prescindere, come è stato finora".

LE PROBABILI FORMAZIONI

SPEZIA (4-3-2-1): Chichizola; De Col, Datkovic, Valentini, Migliore; Errasti, Deiola, Sciaudone; Piu, Okereke; Baez. All. Di Carlo.

VERONA (4-3-3): Nicolas; Pisano, Caracciolo, Cherubin, Souprayen; Romulo, Fossati, Bessa; Luppi, Pazzini, Siligardi. All. Pecchia.

ARBITRO: Pinzani della sezione di Empoli


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Higuain prima o poi tornerà a segnare" Fari accesi sul derby di Torino, sul momento attuale vissuto da Higuain e Belotti e sulle sfide che Napoli Inter dovranno affrontare...
26 settembre 2000, il Milan di Zaccheroni sbanca il Camp Nou Il 26 settembre 2000 il Milan di Alberto Zaccheroni è protagonista di una grande impresa al Camp Nou. Nella sfida valida per la terza...
TMW RADIO - Collovati: "Torreira e Pjanic da 8. Montella? Voto 4" Torna puntuale come ogni lunedì l'appuntamento su 'TMWRadio' con i Collovoti di Fulvio Collovati, che analizza la giornata di...
L'altra metà di ...Valon Behrami Il centrocampista dell'Udinese e della nazionale Svizzera Valon Behrami e sua moglie Elena sono ritornati in Italia, dopo tre...
Fantacalcio, INFORTUNATI & SQUALIFICATI 7^ GIORNATA Aggiornato 26/09/2017 21:45 Atalanta: in recupero: in dubbio: Ilicic out: Schmidt,...
Il calcio e l'Italia, binomio inossidabile. Un affare da 798 milioni di euro. E in Spagna il pallone regna sovrano Uno studio pubblicato su Milano Finanza certifica che la nostra serie A si è rivelata il terzo settore industriale in Italia. Il conto...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 settembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 26 settembre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.