HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Svezia-Italia - Belotti al posto di Zaza

Segui Svezia-Italia su TMW: dalle 20.45 live testuale, pagelle e dichiarazioni post-partita!
10.11.2017 06:40 di Fabio Tarantino   articolo letto 4335 volte
Le probabili formazioni di Svezia-Italia - Belotti al posto di Zaza

Centottanta minuti decisivi per Svezia e Italia: un solo posto a disposizione per regalarsi la qualificazione ai prossimi Mondiali di Russia del 2018. Da una parte la seconda del Gruppo A (19 punti) alle spalle della Francia (al terzo posto, eliminata, l’Olanda), dall’altra la seconda del Gruppo G (23 punti) appena dietro la Spagna. Sarà un confronto fondamentale per gli azzurri di Ventura, che non intendono rinunciare al pass per la più importante manifestazione internazionale. Calcio d’avvio alle ore 20.45, si giocherà alla Friends Arena, impianto dove gioca l’AIK da 50mila posti a sedere. Il ritorno lunedì 13 novembre allo stadio Meazza di San Siro, Milano.

COME ARRIVA LA SVEZIA - Non sembrano esserci molti dubbi di formazione per il ct svedese, che dovrà rinunciare a Lustig, squalificato, ma lo avrà a disposizione per la gara di ritorno. Chi al suo posto? Probabilmente il “bolognese” Krafth. Modulo classico per Andersson, che in conferenza ha spiegato di aver “già deciso la formazione”. Sarà collaudato 4-4-2 con grande affidamento alle corsie esterne e in attacco coppia formata da Berg e Toivonen. Inizialmente in panchina gli altri due giocatori militanti in Serie A come Helander e Rohden.

COME ARRIVA L’ITALIA - Favorita per il passaggio del turno ma anche fragile per le difficoltà che hanno contraddistinto, fin qui, l’avventura in panchina di Ventura. Il ct azzurro sembra intenzionato ad abbandonare il suo classico (e discusso) 4-2-4 per puntare sul 3-5-2 di Conte schierando gran parte dei protagonisti dell’ultimo Europeo. Davanti a Buffon si ricongiungerà la BBC, a centrocampo De Rossi vertice basso con Verratti e Parolo interni, in attacco Belotti sostituirà l’infortunato Zaza con Immobile al suo fianco.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

SVEZIA (4-4-2): Olsen; Krafth, Lindelof, Granqvist, Augustinsson; Claesson, Larsson S., Johansson, Forsberg; Toivonen, Berg. A disposizione: Johnsson, Nordelfdt, Helander, Jansson, Olsson, Larsson J., Durmaz, Ekdal, Rohden, Sema, Svensson, Guidetti, Thelin. CT: Andersson.

ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Parolo, De Rossi, Verratti, Darmian; Belotti, Immobile. A disposizione: Donnarumma, Perin, Astori, Rugani, Zappacosta, Jorginho, Gagliardini, Florenzi, Bernardeschi, Insigne, Gabbiadini, Eder. CT: Ventura.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Neftchi Baku, si riflette su Bordin Roberto Bordin e il Neftchi Baku, un’avventura che potrebbe finire ancor prima dell’inizio del campionato. La società azera non ha gradito la sconfitta in Europa League. Futuro in bilico e riflessioni in corso. La panchina di Bordin traballa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy