VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Torino-Atalanta - Dubbio Spinazzola per Gasperini

Fischio d'inizio questa sera alle ore 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
02.12.2017 06:03 di Patrick Iannarelli   articolo letto 3090 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Stesso punteggio, stesse ambizioni. Torino e Atalanta si sfidano nella quindicesima giornata di Serie A, con la stessa ambizione europea. I granata vogliono trovare la continuità nei risultati, la vittoria casalinga manca ormai da un mese. I nerazzurri sono reduci dai tre punti contro il Benevento, con la consapevolezza di poter continuare anche il percorso europeo. Chi vince può risalire in classifica, chi lascia punti rischia di proseguire nella solita altalena di risultati.

COME ARRIVA IL TORINO – Tre pareggi consecutivi, una vittoria ed una sconfitta. Il ruolino di marcia nelle ultime cinque gare non è esaltante, ma i granata vogliono ripartire dalla buona prova difensiva vista contro il Milan. Servono punti, anche perché i prossimi impegni contro Lazio e Napoli saranno davvero complessi. Mihajlovic ha spronato i suoi in conferenza stampa, andando a rimproverare il momento no degli attaccanti. Viste le sue parole Ljajic potrebbe andare in panchina. Confermato il 4-3-3, con Sirigu tra i pali. Al centro della difesa andranno molto probabilmente N’Koulou e Burdisso, con De Silvestri e Ansaldi sulle corsie esterne. A centrocampo agiranno sicuramente Baselli e Rincon, con Acquah e Obi a giocarsi una maglia. Belotti sarà la punta centrale, con il dubbio Ljajic. Niang e Iago Falqué sono i candidati per scendere in campo dal primo minuto.

COME ARRIVA L’ATALANTA – I nerazzurri sono reduci dalla vittoria contro il Benevento, grazie all’ennesima rete di Bryan Cristante. Il centrocampista classe 1995 sta vivendo un periodo di forma incredibile e Gasperini punterà su di lui anche in questo match. L’allenatore degli orobici ha confermato in conferenza stampa l’assenza di Marten De Roon: il centrocampista olandese ha subito un’elongazione e potrebbe recuperare per il match contro il Lione. Recupera anche Spinazzola: le valutazioni sulle sue condizioni di salute verranno effettuate nelle prossime ore. Confermato il 3-4-2-1, con Berisha tra i pali e la difesa composta da Toloi, Caldara e Masiello. A centrocampo confermati Cristante e Freuler, con Hateboer e Spinazzola a completare il reparto. Se lo stesso Spinazzola non riuscirà a recuperare, Gasperini potrebbe schierare Gosens. Ilicic e Gomez agiranno sulla trequarti, con Petagna favorito su Cornelius.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Ansaldi; Obi, Rincon, Baselli; Niang, Belotti, Iago Falqué. A disposizione: Milinkovic-Savic, Barreca, Bonifazi, Lyanco, Molinaro, Moretti, Acquah, Gustafson, Valdifiori, Berenguer, Boyé, Ljajic. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic, Gomez; Petagna. A disposizione: Gollini, Rossi, Castagne, Gosens, Palomino, Mancini, Haas, Schmidt, Orsolini, Kurtic, Cornelius, Vido. Allenatore: Gian Piero Gasperini.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie

Primo piano

Inter, dalle parole di Spalletti al gol dell'ex: cronaca di una disfatta Un gol che sembrava già scritto, i tifosi interisti potevano forse sentirlo nell’aria ben prima che il pallone entrasse in rete. C’è la firma di Goran Pandev, campione che in nerazzurro ha contribuito a scrivere le magiche pagine del Triplete, sul pesante ko che l’Inter ha subito...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
VIDEO - Udinese-Roma 0-2, la sintesi della gara Successo della Roma sotto il segno di Under, l'uomo del momento. Il turco, nella ripresa, apre le marcature con un esterno sinistro...
18 febbraio 1995, Massimo Moratti acquista l'Inter da Pellegrini Il 18 febbraio 1995 Massimo Moratti acquista l'Inter rilevandola da Ernesto Pellegrini. Per l'operazione servirono circa 50 miliardi...
RMC SPORT - Collovoti: "Cutrone top. Miranda mai una sicurezza" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Maracanà su RMC Sport, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il turno...
GoalCar - Di Chiara accenna alle doti canore di Antognoni Diciassetesima puntata di GoalCar. Alberto Di Chiara accenna alle doti canore del mito del calcio italiano Giancarlo Antognoni. Goal...
Carlo Nesti; "Io sto quasi sempre con Allegri, ma stavolta ha sbagliato: inferiorità numerica di Pjanic e Khedira contro Dembelè, Dier, Eriksen, Alli e Lamela accentrati". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Luca Marrone Il calciatore del Bari, in prestito, dalla Juventus, Luca Marrone e la sua bellissima moglie Astrid Prete si sono conosciuti otto anni...
Fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 25^ GIORNATA IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 25^ GIORNATA ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE  15:00
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 18 febbraio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.