VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Mercato stellare per il Milan: i rossoneri sono da Scudetto?
  Sì, a patto che arrivi un grande attaccante
  No, la Juventus resta sempre più forte
  No, ha davanti comunque sempre Roma e Napoli
  Sì, già così è da Scudetto

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Torino-Atalanta - Neroazzurri senza Diamanti

Live, pagelle e dichiarazioni oggi a partire dalle ore 15.00 su TMW!
10.04.2016 06:10 di Giovanni Cimino   articolo letto 4721 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La salvezza è quasi una formalità per Torino e Atalanta, entrambe però vogliose di chiudere al meglio una stagione per certi frangenti molto deludente. In casa granata, con il futuro della panchina tutto da scrivere, la voglia è quella di puntare alla parte sinistra della graduatoria, ma sopratutto far tornare l'Olimpico un fortino inespugnabile, visto che nelle ultime cinque davanti al pubblico amico, i granata hanno conquistato la miseria di tre punti, rimediando due sconfitte e segnando appena tre volte. La vittoria casalinga manca dal 16 gennaio al Toro di Ventura (4-2 al Frosinone), vittoria invece ritrovata dall'Atalanta di Edy Reja, che nelle ultime due gare disputate, ha fatto l'en-plein, dopo ben quattordici turni senza sorriso. Restano pessimi i numeri "da viaggio" della Dea, che ha vinto solo due volte lontano dallo stadio amico, l'ultima sul campo della Roma il 29 novembre e vanta l'attacco da trasferta meno prolifico del torneo, con appena 8 reti all'attivo. Tradizione negativa per l'Atalanta a Torino, dove ha conquistato solo 8 vittorie tra A e B in 51 gare disputate: l'ultimo successo in A risale al 15 aprile 2007, con il blitz griffato Bellini e Zampagna. Infine, toccherà al brindisino Di Bello dirigere la sfida dell'Olimpico: è lo stesso arbitro di Napoli-Torino, con il famoso rigore con scuse ai tifosi azzurri di Quagliarella, che suscitò le ire dei supporters granata.

COME ARRIVA IL TORINO - Ancora è da capire se la lunga e positiva parentesi Ventura, avrà a fine campionato la sua naturale conclusione. Intanto, il Toro dell'esperto tecnico, deve ritornare ad un successo casalingo che manca oramai da tre mesi. Toro senza Immobile, Jansson e senza Avelar, però rinfrancati dal successo sul campo dell'Inter di sette giorni fa. Ventura opterà per il 3-5-2 con Padelli tra i pali, il trio Bovo-Glik-Moretti in difesa, con il polacco al rientro e Maksimovic in panca. A centrocampo, il trio Benassi-Vives-Baselli, con Bruno Peres e Molinaro sugli esterni. In avanti, conferma per la coppia gol Belotti-Maxi Lopez, che a San Siro ha fatto decisamente la differenza.

COME ARRIVA L'ATALANTA - Edy Reja cerca il colpo in casa del Torino, per migliorare uno score esterno molto deludente da parte della sua Atalanta. Per la sfida ai granata, recuperati De Roon e Pinilla, il tecnico goriziano non potrà utilizzare gli infortunati Diamanti e Carmona. 4-3-3 per la Dea, con Sportiello tra i pali, Toloi-Paletta coppia centrale, con Masiello e Dramè esterni. A metà campo, il trio Kurtic-De Roon-Cigarini, mentre davanti, accanto ai confermati Pinilla e Gomez, chance importante per D'Alessandro.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

Torino (3-5-2) - Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro; Maxi Lopez, Belotti. Allenatore: Ventura.

Atalanta (4-3-3) - Sportiello; Masiello, Toloi, Paletta, Dramè; Kurtic, De Roon, Cigarini; D'Alessandro, Pinilla, Gomez. Allenatore: Reja.

ARBITRO: Di Bello di Brindisi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Il Milan segue un attaccante top-secret" L'esperto di mercato Niccolò Ceccarini ha fatto il consueto punto sulle trattative più calde ai microfoni di TMW Radio...
26 luglio 2006, scudetto revocato alla Juve. La FIGC lo assegna all'Inter Il 26 luglio 2006 la FIGC si pronuncia in merito al titolo da assegnare nel campionato appena terminato e vinto sul campo dalla Juventus....
TMW RADIO - I Collovoti: "Roma può lottare al top, la Viola punta sui giovani" TOP E' un mercato così impazzito che devo dire che di negativo c'è ben poco. Tutte le squadre si stanno muovendo, ma è chiaro...
TMW RADIO - Scanner: Dalla A alla B, che cos'è e a cosa serve il paracadute" Nel programma di TMW Radio, Scanner dello scorso giovedì si è affrontato l'argomento del "paracadute", riservato alle società che dalla...
NEStweet - #Calcio #Neymar - Oltre 500 milioni investiti da chi finanzia calcio e... Isis? Per carità: è solo una domanda INVITO PERSONALE - Siete tutti invitati a scaricare la APP del TOTOMERCATO di Carlo Nesti, e provare ad indovinare gli acquisti e le...
L'altra metà di ...Arkadiusz Milik Jessica Ziolek, compagna dell'attaccante polacco del Napoli, Arek Milik è intervenuta ai microfoni di Tuttomercatoweb.com...
Famtacalcio, Oggi ti presento...DANIEL BESSA Nome: Daniel Bessa Nato a: 14 gennaio 1993 , San Paolo, Brasile Ruolo: centrocampista Squadra: Hellas Verona Daniel Bessa è uno...
Neymar dal Barça al PSG, il colpo di sempre. E che effetti sul mercato... Il trasferimento di sempre. Neymar dal Barcellona al PSG, affare in corso. Le conseguenze del possibile acquisto di Neymar da parte...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 luglio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 26 luglio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.