HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Torino-Genoa - Emergenza per Mihajlovic

Fischio d'inizio alle 15. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
30.12.2017 06:24 di Antonino Sergi   articolo letto 4680 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Un punto nelle ultime due gare, l'ennesima gara pareggiata nonostante il vantaggio di due reti come successo prima con il Verona ed adesso con la Spal. Il Torino è alla ricerca di quella continuità di risultati che gli permetta di fare il definitivo salto di qualità e lottare per un posto in Europa. Se la sconfitta contro il Napoli si può accettare, il pareggio di Ferrara è equivalente a due punti persi visto che i granata dopo dieci minuti si ritrovavano avanti di due reti grazie alla doppietta di Iago Falquè. Qualche peccato di troppo per la squadra di Mihajlovic che vuole ottenere più di un decimo posto e per farlo deve chiudere l'anno con un risultato positivo contro il Genoa. La squadra di Ballardini si sta rialzando dai bassifondi della classifica soprattutto dopo il cambio in panchina mentre contro il Benevento è arrivata la tanto attesa prima vittoria davanti al proprio pubblico. Dato incoraggiante il rendimento fuori casa per il Genoa, sono dodici i punti conquistati e soltanto cinque reti subite. Parola al campo adesso mentre la sfida dello scorso anno a Torino terminò con il risultato di 1-0 grazie alla rete di Andrea Belotti.

COME ARRIVA IL TORINO - Sinisa Mihajlovic fa la conta degli indisponibili, allo squalificato Baselli si sono aggiunti gli infortunati Ansaldi, Lyanco, Edera, Ljajic, Barreca, Bonifazi e il capitano Andrea Belotti. Il Gallo dagli esami strumentali ha tirato un sospiro di sollievo, nessun interesse del legamento ma sarà out contro il Genoa. Senza lui e Ljajic il tecnico ridisegna il tridente con Niang nell'insolita veste di centravanti supportato da Iago Falque e Berenguer. A centrocampo ci sarà spazio per Obi che completerà il reparto con Valdifiori e Rincon.

COME ARRIVA IL GENOA - Soltanto due indisponibili per Davide Ballardini, per la trasferta di Torino infatti non ci saranno Ricci e Migliore. Rientra invece Bertolacci che rimane in dubbio fino a questo pomeriggio, stesso discorso per Rosi con l'esterno Lazovic in preallarme. Dovrebbe farcela anche Spolli, l'argentino è il leader della retroguardia coadiuvato da Izzo e Zukanovic. I dubbi rimangono in avanti, il posto di Goran Pandev è sempre più a rischio vista la condizione di Lapadula.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N'Koulou, Burdisso, Molinaro; Rincon, Valdifiori, Baselli; Iago Falque, Niang, Berenguer. A disposizione: Milinkovic-Savic, Ichazo, Buongiorno, Moretti, Gustafson, Acquah, Boyé, Sadiq, Fiordaliso, Rivoira, Millico, De Luca. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

GENOA (3-5-2): Perin; Izzo, Spolli, Zukanovic; Rosi, Bertolacci, Miguel Veloso, Rigoni, Laxalt; Taarabt, Pandev. A disposizione: Lamanna, Zima, Biraschi, Gentiletti, Rossettini, Omeonga, Brlek, Cofie, Pellegri, Lapadula, Rossi, Galabinov. Allenatore: Davide Ballardini.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

SONDAGGIO TMW - Rinnovo Icardi: quale futuro per il capitano dell'Inter? Quale futuro per il capitano dell'Inter Mauro Icardi? E' questo l'ultimo sondaggio lanciato da TMW in merito al futuro del centravanti nerazzurro, ormai da mesi al centro di una vera e propria telenovela di mercato legata al rinnovo del contratto. Quale sarà il futuro per il bomber...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->