HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Torino-Lazio - Panchina per Moretti, Jordao dal 1'

26.05.2019 06:04 di Antonino Sergi   articolo letto 4531 volte
© foto di Federico Gaetano

La partita del rimpianto, sicuramente per il Torino di Walter Mazzarri. Siamo arrivati all'ultima giornata del campionato, si gioca il match contro la Lazio. Rimpianti granata, poteva infatti essere lo spareggio per un posto in Europa League ma la vittoria della Coppa Italia dei biancocelesti ha vanificato il tutto. In caso di successo dell'Atalanta infatti, la formazione di Mazzarri si sarebbe giocata in casa il settimo posto contro la squadra di Simone Inzaghi. Rimane comunque la soddisfazione di una stagione sempre in crescendo, record di punti assoluto in massima serie e l'unica nota stonata arrivata all'ultima giornata contro l'Empoli. Sconfitta al Castellani che ha precluso qualunque sogno europeo, probabile contro a colpo della vittoria in Coppa della Lazio. Da qui l'importanza di giocare una finale a fine campionato, come del resto avviene negli altri campionati. Sarà una partita speciale per Emiliano Moretti, l'ultima con la maglia del Torino dopo 175 partita con indosso la casacca granata. Appenderà le scarpette al chiodo nonostante la proposta di rinnovo avanzata dal presidente Urbano Cairo. Arriverà la Lazio che vuole concludere la stagione nel migliore dei modi, in campionato tra troppi bassi e pochi alti ma allietato dalla vittoria contro l'Atalanta in Coppa Italia. Un trofeo, il secondo di Simone Inzaghi, che permette ai biancocelesti di partecipare alla prossima Europa League evitando quello che sarebbe stato uno spareggio contro il Torino. Nessuno ha niente da perdere, che sia spettacolo finale.

COME ARRIVA IL TORINO - L'ultima della stagione per Walter Mazzarri che ha lasciato un segno tangibile del suo lavoro con il record di punti, ancora da migliorare, dei granata. Per questo impegno contro la Lazio conferma ovviamente per il 3-4-1-2, di certo non troverà spazio Emiliano Moretti all'ultima partita da calciatore, l'esperto centrale ha chiesto al tecnico di partire dalla panchina e spazio quindi per Bremer con Nkoulou ed Izzo. E' ballottaggio tra Ola Aina e Ansaldi per il ruolo di tornante mancino, leggermente favorito l'inglese con l'ex De Silvestri sul versante opposto. In mezzo la coppia formata da Meité e Rincon mentre Baselli qualche metro più avanti, quasi da trequartista alle spalle di Iago Falqué e Belotti. Quest'ultimo vuole mettersi sicuramente in mostra in vista delle convocazioni di Roberto Mancini.

COME ARRIVA LA LAZIO - Quello che mancherà sarà di certo la fantasia ai biancocelesti nel match che chiude la stagione, Simone Inzaghi infatti non potrà contare sullo squalificato Joaquin Correa mentre non sono delle migliori le condizioni dello spagnolo Luis Alberto. 3-5-2 per la Lazio con Proto che tornerà in porto dopo la parentesi Guerrieri contro il Bologna, difesa in cui ci sarà Acerbi affiancato da Bastos e Radu. Non ci sarà Milinkovic-Savic, potrebbe spazio quindi per il portoghese Bruno Jordao con Badelj ai lati del brasiliano Lucas Leiva. Il primo sarà atteso da un test importante per una probabile conferma per la prossima stagione. A destra ovviamente Romulocon Lulic a sinistra. Non dovrebbe cominciare dal primo minuto Caicedo, idea Cataldi trequartista a supporto di Ciro Immobile per chiudere un 2019 con poche emozioni dal punto di vista realizzativo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, N'Koulou, Bremer; De Silvestri, Meitè, Rincon, Aina; Baselli, Iago Falque, Belotti. Allenatore: Walter Mazzarri.

LAZIO (3-5-1-1): Proto; Bastos, Acerbi, Radu; Romulo, Bruno Jordao, Badelj, Parolo, Lulic; Cataldi; Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Lo strano caso di Dries. In scadenza e sempre più al centro del progetto Chi la dura, la vince. Dries Mertens questa sera contro il Liverpool ha corso a vuoto per 80 minuti. Ha svariato su tutto il fronte offensivo per non dare punti di riferimento alla retroguardia avversaria producendo - quasi fino alla fine - scarsi risultati. Difficile fare la differenza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510