HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Torino-Napoli - Ballottaggio Allan-Zielinski

Calcio d'inizio ore 15: Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
14.05.2017 06:34 di Arturo Minervini   articolo letto 3723 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Sfida delicatissima. Nella trentaseiesima giornata del campionato di Serie A - calcio d’inizio questo pomeriggio alle ore 15 - il Torino ospita il Napoli in quella che si preannuncia come una sfida molto spettacolare e fondamentale soprattutto per la corsa al secondo posto della squadra di Maurizio Sarri. Non sarà certo facile per i partenopei battere i granata che tra le mura amiche hanno lasciato spazio solo alla Juventus nel derby di andata, raccogliendo nelle altre gare otto vittorie ed otto pareggia. Dal canto suo, però, il Napoli è la squadra con il miglior rendimento esterno: ben 37 punti raccolti nelle undici gare giocate lontano dal San Paolo con la mostruosa cifra di 41 reti all’attivo. La sfida d’andata giocata a Fuorigrotta vide i padroni di casa imporsi per 5-3 con quattro reti di Dries Mertens.

COME ARRIVA IL TORINO - Non ci sarà sulla panchina granata Sinisa Mihajlovic, squalificato dopo le polemiche del derby della scorsa settimana: in panchina il vice Attilio Lombardo. In ogni caso il tecnico ha parlato così nella conferenza della vigilia: "Sono abituato a pensare prima alla mia squadra e poi agli avversari, pur ovviamente studiando tutti i pericoli che possono crearci. Loro sono l'unica squadra che in campionato ci ha messo sotto, ma non esistono gruppi imbattibili. Dovremo essere molto corti e compatti, ma possiamo crear loro dei pericoli”. Mancheranno anche gli squalificati Moretti ed Acqua, oltre a De Silvestri che non pare recuperabile per domenica. Scelte praticamente fatte nel 4–2-3-1 granata con Hart tra i pali e difesa composta da Zappacosta, Rossettini, Carlao e Molinaro. In mediana Benassi e Obi (possibile anche l’opzione Baselli) con Ljajic ad agire nel ruolo di trequartista e la coppia Iago Falque-Boyè sugli esterni. In attacco intoccabile il Gallo Belotti.

COME ARRIVA IL NAPOLI - Ancora tre gare di speranza per il Napoli che proverà a superare la Roma al secondo posto. Questo pare essere il turno cruciale, con i giallorossi che ospiteranno la Juve ed i partenopei alle prese con questa delicata trasferta. Così parla della questione Maurizio Sarri nella conferenza della vigilia: “Sappiamo tutti che la Champions porta introiti non indifferenti, se si vuole valorizzare le altre competizioni bisogna portare qualcos'altro, alle altre della Coppa e dell'Europa interessa poco perché non danno vantaggi economici. Come preparazione non te lo so dire. Sei giorni prima del campionato? Sì, ma alla prima giornata di solito le squadre non sono in grande forma. Il preliminare a metà agosto è difficile, un'ipotesi che ancora non prendiamo in considerazione, pensiamo di andarci direttamente ma non dipende solo da noi, siamo collegati agli altri risultati. La prenderemo in considerazione solo quando finirà, ma non si potrà essere in grande forma a metà agosto, altrimenti la paghi in campionato”. Come al solito diverse valutazione ancora da fare da parte del tecnico, che nel suo 4-3-3 confermerà Reina e dovrebbe puntare in difesa su Hysaj, Albiol, Coulibaly e Ghoulam che vive un gran momento dopo i due assist sfornati contro il Cagliari. Jorginho pare avvantaggiato su Diawara in cabina di regia così come Allan sul centro-destra anche se le quotazioni di Zielinski sono in rialzo. Intoccabile Hamsik a completare il terzetto in mediana. In avanti nessun dubbio: Callejon a destra e Lorenzo Insigne a sinistra agiranno ai lati della grande rivelazione in casa Napoli, quel Mertens ormai centravanti vero. Out l’ex Maksimovic, non convocato per un problema fisico.

PROBABILI FORMAZIONI

Torino (4-2-3-1) - Hart; Zappacosta, Rossettini, Carlao, Molinaro; Benassi, Obi; Iago Falque, Ljajic, Boye; Belotti. All. Attilio Lombardo (Sinisa Mihajlovic squalificato).

Napoli (4-3-3) - Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Insigne, Mertens. All. Maurizio Sarri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - A tutto allenatori: Inzaghi al Bologna. Sarri-Chelsea, oggi il summit Tutti gli aggiornamenti sul domino delle panchine 11.10 - BOLOGNA, L'ESONERO DI DONADONI COSTA CARO - Non sarà un esonero low cost quello che nelle prossime ore definirà il Bologna. Mandare via Donadoni e il suo staff un anno prima della scadenza naturale del contratto, infatti,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy