HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Torino-Parma - Soriano unica novità nei granata

10.11.2018 06:08 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 2687 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dopo l'antipasto del Benito Stirpe, oggi si ricomincia, già dalle 15: Torino e Parma vanno a caccia di punti importanti per la rispettiva classifica nello scontro del "Grande Torino", coi granata reduci dall'eccezionale vittoria esterna di Genova e i crociati dall'importante punto casalingo contro il Frosinone, che ha interrotto la serie di ko di fila. Per Mazzarri e D'Aversa squalifiche pesanti in mezzo, che costringono a variare qualcosa tatticamente, ma stessa voglia di continuare a stupire e irrobustire la classifica. Toccherà a Davide Massa della sezione di Imperia la direzione della sfida e ad assisterlo ci saranno Gianmattia Tasso di La Spezia e Alessio Tolfo di Pordenone, col signor Antonio Giua di Olbia in veste di quarto uomo.

LE SCELTE DI MAZZARRI - Il tecnico ha chiarito in conferenza stampa di non voler togliere certezze a una squadra che ha fatto meraviglie nello scorso weekend ma che dovrà rinunciare per squalifica ad un pilastro come Meitè. Soriano o Berenguer per il suo posto, mentre davanti ancora Iago Falque e Belotti, quest'ultimo intenzionato a riconquistare la fiducia del ct Mancini. In difesa ancora spazio a Djidji, Nkoulou e Izzo, mentre sulle corsie De Silvestri e Aina, quest'ultimo preferito proprio a Berenguer. 

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Baselli, Rincon, Soriano, Aina; Falque, Belotti.
A disposizione: Ichazo, Rosati, Ansaldi, Bremer, Moretti, Berenguer, Lukic, Parigini, Damascan, Edera, Zaza.
Allenatore: Mazzarri. 

LE SCELTE DI D'AVERSA - Un dubbio per reparto nel Parma, come lo stesso allenatore ha annunciato nella conferenza stampa di ieri. Gobbi non è al 100% ma dovrebbe essere titolare a sinistra, in alternativa Baatoni, mentre a centrocampo mancherà Stulac e in cabina di regia potrebbe spostarsi Rigoni con Deiola a destra, anche se Scozzarella e Grassi scalpitano per un posto. Quest'ultimo sarà sicuramente utilizzato a gara in corso. Davanti Di Gaudio o Siligardi, col primo favorito per caratteristiche in una gara che dovrebbe essere di forte ripartenza.

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Gagliolo, Bruno Alves, Gobbi; Deiola, Rigoni, Barillà; Gervinho, Inglese, Di Gaudio.
A disposizione: Bagheria, Frattali, Bastoni, Gazzola, Grassi, Scozzarella, Biabiany, Ceravolo, Ciciretti, Da Cruz, Siligardi, Sprocati
Allenatore: D'Aversa. 


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Mangia “L’addio al Craiova? Una decisione presa di comune accordo. Mi sono trovato molto bene al Craiova, poi però ci siamo confrontati e abbiamo deciso che fosse la soluzione migliore per tutti”. Così a TuttoMercatoWeb Devis Mangia parla del suo addio alla squadra rumena. Perché è andato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510