HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Torino-SPAL - Rischia Belotti, out Vicari

Fischio d'inizio domani alle 15. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
12.05.2018 06:15 di Luca Chiarini   articolo letto 3092 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

La SPAL vola a Torino con la dolcissima prospettiva di una salvezza più vicina che mai. Serve però l'ultimo scatto, quello decisivo, in una bagarre per la permanenza in A mai così incalzante negli ultimi anni. Il due a zero casalingo contro il Benevento la possibile chiave di volta nella rincorsa degli estensi, che adesso bramano il blitz contro i granata per guardarsi le spalle da Chievo, Crotone, Udinese e Cagliari. Il Torino ha da tempo rinunciato alle ambizioni europee, ma è reduce dal pari corsaro contro il Napoli, che ha di fatto consegnato virtualmente lo Scudetto ai rivali della Juventus.

COME ARRIVA IL TORINO - Restano ai box Obi e Lyanco, Bonifazi è alle prese con un affaticamento e darà verosimilmente forfait. Davanti a Sirigu ci sarà ancora Burdisso (fiducia rinnovata dopo lo scivolone di Napoli) insieme a N'Koulou e Moretti. De Silvestri va a destra, Ansaldi a sinistra, il duo Rincon-Baselli il filtro in mezzo al campo. Casting per l'attacco: rischia ancora Iago Falque, che è però in lieve vantaggio su Edera. Salgono anche le quotazioni di Niang: l'ex rossonero potrebbe scalzare il Gallo Belotti. Ljajic sulla trequarti, a supporto del tandem.

COME ARRIVA LA SPAL - Ancora fuori Vaisanen, Lazzari (stagione finita) e Borriello. Noie muscolari per Mattiello: possibile forfait del laterale scuola Juventus. Non recupera Meret, sarà dunque Gomis a blindare lo specchio biancazzurro. Out per squalifica Vicari, ballottaggio Salamon-Simic per la difesa, Cionek sul centro-destra, Felipe sigilla il reparto. Dramé più di Schiavon per il corridoio destro, Viviani e Schiattarella sono convalescenti, Kurtic, Everton Luiz e Grassi partono in pole per le tre maglie in mediana. Costa a sinistra, davanti i soliti Paloschi e Antenucci.

Ecco le probabili formazioni:

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Burdisso, N'Koulou, Moretti; De Silvestri, Rincon, Baselli, Ansaldi; Ljajic; Iago Falque, Niang. A disposizione: Ichazo, Milinkovic-Savic, Barreca, Bonifazi, Molinaro, Acquah, Valdifiori, Berenguer, Edera, Belotti. Allenatore: Walter Mazzarri.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Salamon, Felipe; Dramé, Kurtic, Everton Luiz, Grassi, Costa; Paloschi, Antenucci. A disposizione: Poluzzi, Marchegiani, Schiavon, Konaté, Simic, Schiattarella, Vitale, Viviani, Bonazzoli, Floccari. Allenatore: Leonardo Semplici.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Dall'Inghilterra: la Juve sfida l'Arsenal nella corsa a David Neres dell'Ajax Non solo Arsenal su David Neres, talento dell'Ajax autore del pareggio contro la Juventus nella gara di andata di Champions League. Secondo il Daily Mail infatti proprio i bianconeri avrebbero messo gli occhi sul talento classe '97 dei Lancieri. Ma dopo una campagna europea del genere,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510