HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Tottenham-APOEL - Llorente insidia Kane

06.12.2017 06:54 di Antonino Sergi   articolo letto 2043 volte
© foto di J.M.Colomo

Non chiamatela sorpresa. Nel girone di ferro il Tottenham di Mauricio Pochettino è riuscito nell'impresa di qualificarsi agli ottavi di finale con un turno d'anticipo da primi della classe lasciandosi alle spalle squadre come Real Madrid e Borussia Dortmund. Quattro vittorie conquistate ed un pareggio, il capolavoro lo scorso primo novembre con il successo a Wembley contro i campioni d'Europa in carica di Zinedine Zidane grazie alla doppietta di Dele Alli e al gol del tris Christian Eriksen. Grande trascinatore degli Spurs il bomber Harry Kane, già sei reti in cinque partite di Champions e dieci in Premier League. L'obiettivo sarà quello di chiudere in bellezza il girone con la sfida casalinga contro un APOEL che deve sparare di ottenere almeno un punto ed una contemporanea sconfitta del Borussia Dortmund contro il Real Madrid. Un'impresa difficile ma non impossibile per la formazione cipriota e la speranza accompagnerà gli uomini di Donis. Primo confronto in terra inglese tra queste due squadre, all'andata invece la gara terminò con un secco 0-3 a Nicosia con la tripletta dell'Uragano Kane.

COME ARRIVA IL TOTTENHAM - Per il tecnico argentino Mauricio Pochettino squadra tipo con le sole assenze di Alderweireld, Wanyama e di Lamela che, per via dell'infortunio, non è stato inserito nella lista Champions. Da valutare la presenza dal primo minuto di Harry Kane, il capocannoniere degli Spurs potrebbe lasciare spazio per questa gara all'ex Juventus Llorente al fianco di Son. Nel ruolo di rifinitore Dele Alli con Christian Eriksen ormai centrocampista centrale insieme a Winks. Davanti a Lloris spazio Dier, Sanchez e Vertonghen.

COME ARRIVA L'APOEL - Si gioca il tutto per tutto il tecnico dei ciprioti Donis per provare a strappare almeno un punto storico a Wembley. In campo scenderanno due vecchie conoscenze del nostro campionato, l'ungherese Sallai lo scorso anno a Palermo e la meteora Carlao difensore centrale passato con poche fortune dal Torino. Le speranze di qualificazione passano anche dalle reti del beninense ex Nizza Potè che sarà coadiuvato dalla linea a tre di trequarti composta da Zahid, lo stesso Sallai e Aloneftis. Quest'ultimo nel 2008 riuscì a realizzare il gol di Cipro nella gara persa per 2-1 contro l'Italia.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TOTTENHAM (3-4-1-2): Lloris; Dier, Sanchez, Vertonghen; Aurier, Eriksen, Winks, Rose; Alli; Son, Kane. A disposizione: Vorm, Foyth, Trippier, Davies, Sissoko, Dembelé, Llorente. Allenatore: Pochettino.

APOEL (4-2-3-1): Nauzet; Vouros, Jesus Rueda, Carlao, Lago; Nuno Morais, Vinicius; Zahid, Sallai, Aloneftis; Poté. A disposizione: Gudino, Merkis, Efrem, Ebecilio, Alexandrou, Farias, De Camargo. Allenatore: Donis.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Un talento al giorno, Emile Smith-Rowe: perso un Wilshere... C'è chi lo avvicina ad un giovane Wilshere, anche se ama partire sull'esterno piuttosto che accentrarsi per entrare nel vivo del gioco. Di certo Emile Smith-Rowe è un giocatore dall'atletismo spinto che ha convinto Emery sin da subito grazie al suo stile di gioco moderno e all'eclettismo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy