HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavanti
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Tottenham-Dortmund - Llorente contro Alcacer

13.02.2019 06:50 di Antonino Sergi   articolo letto 3463 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Un sogno chiamato Champions League ma senza perdere di vista il campionato. Ottavo di finale affascinante quello di Londra, in campo il Tottenham di Mauricio Pochettino contro il Borussia Dortmund di Lucien Favre. La formazione di casa tiene quasi il passo delle super potenze Manchester City e Liverpool in Premier, terzo posto a sole cinque lunghezze dalla coppia di testa. Un obiettivo concreto quello degli Spurs ma senza dimenticare l'impegno europeo. Lo scorso anno la formazione inglese si fermò proprio agli ottavi quando sembrava che il gol di Son potesse eliminare la Juventus prima della rimonta bianconera. Stavolta la vittima in questa edizione la vittima è un'italiana, la rete di Lucas Moura al Camp Nou ha regalato gli ottavi al Tottenham a scapito dell'Inter scivolata in Europa League. Secondo posto nel girone per Kane e compagni alle spalle dell'imprendibile Barcellona ma senza faticare come dimostra la sconfitta di San Siro e la fatica con il PSV. Prima per differenza reti invece il Borussia Dortmund, quasi un'impresa per la formazione tedesca che ha scalzato dal primo posto l'Atletico Madrid. Si immaginava un girone più complicato la squadra di Favre avendo incontrato, oltre ai colchoneros, un Monaco da cui ci aspettava una stagione estremamente diverse. La Champions come detto in apertura rimane un obiettivo per sorprendere ma il vero obiettivo è il campionato tedesco. Dopo anni alle spalle del Bayern Monaco, sono i gialloneri a comandare la classifica della Bundesliga a cinque punti dai bavaresi. Sarà una sfida sicuramente con tanto spettacolo, come fu lo scorso anno a Wembley con il successo per 3-1 del Tottenham sul Borussia.

COME ARRIVA IL TOTTENHAM - Due assenze che pesano ma che in Premier League non stanno facendo la differenza in negativo, anche in Champions Pochettino non avrà a disposizione due uomini chiave come Dele Alli e Harry Kane. Quest'ultimo rimane sicuramente l'assenza più importante ma nel 4-2-3-1 del tecnico argentino sarà sostituito dall'ex Juventus Fernando Llorente. Trequarti a tre alle spalle del centravanti spagnolo con Eriksen al centro e sugli esterni l'estro di Son e la corsa di Sissoko. Centrocampo muscolare quello dei londinesi con Winks e Dier, in panchina invece il gigante Wanyama. Retroguardia che può contare sulla solidità della rodata coppia formata da Vertonghen e Alderweireld con Trippier e Rose da terzini ma con licenza di sovrapporsi.

COME ARRIVA IL BORUSSIA DORTMUND - Se da una parte manca Harry Kane, i tedeschi dovranno fare i conti con l'importante assenza di Marco Reus. Ennesimo infortunio, stavolta non grave, per l'ala tedesca e capocannoniere del Borussia in stagione. Nel 4-2-3-1 speculare di Favre sarà sostituito dal portoghese Guerreiro insieme alla gioventù terribile di Sancho e il ritrovato Mario Gotze, tutti a supporti di Paco Alcacer. Quest'ultimo riscattato dal Barcellona dopo il grande impatto in termini di gol e prestazione con la Bundesliga. Andrà in panchina invece il futuro sposo del Chelsea ovvero lo statunitense Pulisic. In difesa davanti Burki non ci sarà Akanji, il centrale sarà sostituito da Weigl che ha arretrato il suo raggio d'azione per far coppia con Zagadou. Sugli esterni ci saranno l'ex Real Madrid Hakimi lungo la corsia di destra e Schmelzer sul versante opposto. Ci sarà Witsel in mezzo al campo con Delaney favorito su Dahoud.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Winks, Dier; Sissoko, Eriksen, Son; Llorente. A disposizione: Gazzaniga, Aurier, Foyth, Wanyama, Walter-Peters, Lucas Moura, Lamela. Allenatore: Mauricio Pochettino.

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Burki; Hakimi, Zagadou, Weigl, Schmelzer; Delaney, Witsel; Sancho, Gotze, Guerreiro; Paco Alcacer. A disposizione: Hitz, Toprak, Diallo, Pulisic, Dahoud, Larsen, Phillipp. Allenatore: Lucien Fravre.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

UFFICIALE: Genoa, Thiago Motta è il nuovo allenatore rossoblù Il Genoa Cricket and Football Club comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Thiago Motta, ex giocatore rossoblù nella stagione 2008/09 e reduce dai trascorsi nel Paris Saint Germain. Motta ha diretto la ripresa odierna degli allenamenti al Centro Sportivo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510