VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Udinese-Atalanta - Delneri ritrova Maxi Lopez

Fischio d'inizio questo pomeriggio alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
29.10.2017 06:21 di Patrick Iannarelli   articolo letto 4424 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Ultima chiamata utile. Delneri sa benissimo che questo match è molto importante per la sua carriera all’Udinese, ma alla Dacia Arena non arriva un cliente facile. L’Atalanta deve assolutamente vincere, non tanto per le ambizioni di classifica, ma perché serve morale per la prossima sfida di Europa League. Vincere aiuta a vincere e questo gli orobici vogliono qualificarsi al prossimo turno e continuare a sognare anche in campionato. Sarà una sfida molto delicata, ma entrambe le squadre sono chiamate alla prestazione convincente.

La sfida tra Udinese e Atalanta, che potrete seguire su Tuttomercatoweb.com dalle ore 14.00, verrà diretta da Gianluca Rocchi della sezione di Firenze. I due assistenti saranno Tegoni e Di Iorio, con Fourneau designato come quarto uomo. Pinzani e Piccinini saranno i due assistenti al Var.

COME ARRIVA L’UDINESE – La vittoria contro il Sassuolo non è di certo un sentore positivo per questa squadra, che dovrà cercare di dare continuità a quel risultato e cancellare il periodo negativo. Assente Samir per squalifica, Delneri dovrà fare a meno anche di Jankto. Nuytinck è stato convocato e nonostante i problemi fisici potrebbe scendere in campo dal primo minuto. Confermato il 4-3-3, con Bizzarri in porta. Danilo e Nuytinck andranno al centro della difesa, con Larsen e Adnan a completare il reparto. A centrocampo agiranno Barak, Balic e Berhami, che cercheranno di creare gioco per le tre punte. In avanti Maxi Lopez, che torna dopo il turno di riposo, affiancato da De Paul e Lasagna.

COME ARRIVA L’ATALANTA – Continua il periodo d’oro per i bergamaschi, che arrivano da tre vittorie su tre partite tra campionato ed Europa League. Gasperini dovrà fare a meno di Hateboer e Cornelius, che si sono fermati nella giornata di ieri per problemi fisici. L’allenatore dei nerazzurri potrebbe pensare ad un po’ di turnover, ma senza stravolgere troppo la formazione. Berisha torna in porta, con Toloi, Caldara e Masiello sulla linea di difesa. Cristante e Freuler agiranno a centrocampo, con Castagne e Spinazzola ai lati. Petagna unica punta, con Ilicic e Gomez sulle corsie esterne.

LE PROBABILI FORMAZIONI

UDINESE (4-3-3): Bizzarri; Larsen, Danilo, Nuytinck, Adnan; Barak, Balic, Behrami; De Paul, Maxi Lopez, Lasagna. A disposizione: Scuffet, Borsellini, Angella, Bochniewicz, Pezzella, Widmer, Fofana, Hallfredsson, Ingelsson, Ewandro, Matos, Perica, Bajic. Allenatore: Luigi Delneri. 

ATALANTA (3-4-3): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Castagne, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic, Petagna, Gomez. A disposizione: Gollini, Rossi, Bastoni, Mancini, Palomino, De Roon, Gosens, Haas, Kurtic, Melegoni, Orsolini, Vido. Allenatore: Gian Piero Gasperini.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie

Primo piano

Atalanta, Gasperini: "Napoli più brillante, ma Juventus più forte" Negli studi di Sky Calcio Club Gian Piero Gasperini ha parlato così del duello Scudetto tra Napoli e Juventus: “Mai come quest’anno l’obiettivo del Napoli è lo scudetto, a differenza di altri anni vedo un Napoli molto convinto di poter vincere il campionato. Quando c’era Higuain il...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
VIDEO - Udinese-Roma 0-2, la sintesi della gara Successo della Roma sotto il segno di Under, l'uomo del momento. Il turco, nella ripresa, apre le marcature con un esterno sinistro...
18 febbraio 1995, Massimo Moratti acquista l'Inter da Pellegrini Il 18 febbraio 1995 Massimo Moratti acquista l'Inter rilevandola da Ernesto Pellegrini. Per l'operazione servirono circa 50 miliardi...
RMC SPORT - Collovoti: "Cutrone top. Miranda mai una sicurezza" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Maracanà su RMC Sport, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il turno...
GoalCar - Di Chiara accenna alle doti canore di Antognoni Diciassetesima puntata di GoalCar. Alberto Di Chiara accenna alle doti canore del mito del calcio italiano Giancarlo Antognoni. Goal...
Carlo Nesti; "Io sto quasi sempre con Allegri, ma stavolta ha sbagliato: inferiorità numerica di Pjanic e Khedira contro Dembelè, Dier, Eriksen, Alli e Lamela accentrati". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Luca Marrone Il calciatore del Bari, in prestito, dalla Juventus, Luca Marrone e la sua bellissima moglie Astrid Prete si sono conosciuti otto anni...
Fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 25^ GIORNATA IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 25^ GIORNATA ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE  15:00
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 19 febbraio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.