VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Udinese-Hellas - Lasagna dal 1', assente Cerci

Fischio d'inizio questo pomeriggio alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
23.12.2017 06:17 di Patrick Iannarelli   articolo letto 2486 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Nove punti in tre giornate. Ma anche la voglia di continuare a fare bene. L’Udinese di Massimo Oddo ospita l’Hellas Verona nel diciottesimo turno di serie A. I padroni di casa hanno ottenuto tre vittorie consecutive, giocando anche un buon calcio nelle due sfide contro il Napoli. Ora è il momento di dimostrare realmente il valore di una rosa che sta stupendo tutti in questo mese di dicembre. Ma anche l’Hellas non è da meno: quattro punti in due gare ed una salvezza che non sembra impossibile. Serve una buona prestazione anche oggi, per poter mantenere il passo delle dirette concorrenti in chiave salvezza.

COME ARRIVA L’UDINESE – Il trionfo di San Siro ha portato una ventata di entusiasmo non indifferente, ma ora è arrivato il momento di proseguire in questa direzione. Samir e Angella non prenderanno parte al match, mentre il resto della rosa sarà a disposizione di Oddo. Lo stesso allenatore dei bianconeri ha confermato la presenza di Barak e Lasagna in conferenza stampa: i due sono indispensabili in questa rosa, dunque scenderanno in campo dal primo minuto. Ancora dubbi tra Fofanà e Behrami, ma a quanto pare l’ivoriano scenderà in campo dal primo minuto. Confermato il modulo, il 3-5-1-1: Bizzarri andrà in porta, con Stryger Larsen, Danilo e Nuytinck sulla linea difensiva. Fofanà agirà a centrocampo, con Barak e Jankto a supporto. Widmer e Adnan andranno a completare il reparto. De Paul andrà sulla trequarti, con Lasagna unica punta.

COME ARRIVA L’HELLAS VERONA – La vittoria contro il Milan ha sicuramente dato una marcia in più in chiave salvezza, anche se nelle retrovie si corre alla stessa velocità. Gli scaligeri dovranno cercare di conquistare altri punti in un momento positivo della stagione: due vittorie e un pareggio nelle ultime cinque per tentare un'impresa che sembrava impossibile. Lo stesso Pecchia vuole concentrazione: la vittoria contro i rossoneri deve essere archiviata e deve servire ad aumentare le motivazioni. Buchel non ci sarà per via della squalifica, mentre Cerci non ce la fa a recuperare, così come Valoti. Confermato il 4-3-3, con Nicolas tra i pali. Caracciolo ed Heurtaux andranno al centro della difesa, con Ferrari e Caceres sugli esterni. Fossati, Bruno Zuculini e Bessa gestiranno le operazioni a centrocampo, mentre Kean dovrebbe essere l’unica punta. Verde e Romulo andranno a supporto sulle corsie esterne.

LE PROBABILI FORMAZIONI

UDINESE (3-5-1-1): Bizzarri; Stryger Larsen, Danilo, Nuytinck; Widmer, Barak, Fofanà, Jankto, Ali Adnan; De Paul; Lasagna. A disposizione: Borsellini, Scuffet, Bochniewicz, Pezzella, Balic, Behrami, Hallfredsson, Ingelsson, Bajic, Ewandro, Maxi Lopez, Matos, Perica. Allenatore: Massimo Oddo.

HELLAS VERONA (4-3-3): Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Heurtaux; Caceres; Fossati, Zuculini, Bessa; Romulo, Kean, Verde. A disposizione: Coppola, Silvestri, Felicioli, Souprayen, Bearzotti, Calvano, Laner, Zuculini F., Lee, Pazzini, Tupta. Allenatore: Fabio Pecchia.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Ponte (Record): "Inter, a Lopez serve solo un po' di fiducia" Lisandro Lopez è un nuovo giocatore dell'Inter. Spetterà proprio al classe '89 argentino completare il pacchetto arretrato di Spalletti, alla ricerca di fiducia e minutaggio dopo un avvio di stagione in sordina (solo otto presenze con 595 minuti giocati quest'anno). Per descrivere...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Napoli, domani il giorno decisivo per Verdi Ore di riflessione, tra il Napoli e Simone Verdi. Secondo quanto raccolto da TMW Radio, il fantasista del Bologna sta ancora pensando...
16 gennaio 1974, il Milan perde 6-0 contro l'Ajax nella Supercoppa Europea Il 16 gennaio 1974 arriva la peggior sconfitta in una finale Uefa di una squadra italiana, il Milan. Si giocava la gara di ritorno...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Viviano imita il mitico Mister Serse Cosmi Nona puntata di GoalCar. In questo nuovo episodio il portiere della Sampdoria Emiliano Viviano imita il mitico Mister Serse Cosmi. Goal...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, oggi ti presento... LISANDRO LOPEZ Nome: Lisandro Lopez Nato a: Villa Constitucion (Argentina)  01/09/1989 Ruolo: Difensore Squadra: Inter Finalmente...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 16 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.