HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Uruguay-Portogallo - Out André Silva

Live, pagelle e dichiarazioni a partite dalle 20 su TMW!
30.06.2018 06:55 di Pierpaolo Matrone   articolo letto 3401 volte
© foto di Imago/Image Sport

Ok Francia-Argentina, sfida tra due colossi. Ma questo sabato di Mondiale regala anche un altro match a dir poco affascinante tra due delle possibili outsiders della competizione. Non partivano tra le favorite, ma ai gironi hanno convinto entrambe. E allora Uruguay e Messico adesso sono pronte a giocarsi gli ottavi di finale, perché da adesso in avanti si può sognare sul serio. Appuntamento a Sochi, ore 20 il calcio d'inizio.

COME ARRIVA L'URUGUAY - I nomi altisonanti sono tutti in attacco: Edinson Cavani e Luis Suarez, che manco a dirlo saranno confermatissimi in attacco. Ma la vera fortuna di questo Uruguay fin qui l'ha fatta la difesa. Tre clean sheet in altrettanti incontri per Muslera, meglio di qualunque altra nazionale in quanto a reti incassate: zero. E infatti sei punti sono arrivati grazie a due 1-0, contro Egitto e Arabia Saudita, prima del più netto tris rifilato alla Russia. Così gli uomini di Oscar Washington Tabarez hanno fatto en plein, senza sbagliare un colpo, e adesso puntano ad arrivare fino in fondo. Per quanto riguarda la formazione il Maestro dovrebbe optare per il 4-4-2, anche se non ha mai nascosto una predilizione per il 3-5-2 con questi uomini. Centrocampo tutto 'italiano' con Vecino e Bentancur al centro, affiancati poi da Nandez e Sanchez con ogni probabilità, anche se l'ex Parma Rodriguez scalpita ed è lì a chiedere un posto. Non può che essere confermata la coppia Gimenez-Godin, fin qui granitica.

COME ARRIVA IL PORTOGALLO - "CR7 e poco altro". Questo si diceva del Portogallo alla vigilia della kermesse russa e, quando i giochi sono cominciati, si è scoperto essere giusta come considerazione. Perché è stato Ronaldo fin qui l'unico trascinatore e l'unico a convincere appieno fin qui. Un girone col brivido, con il pareggio con l'Iran in una partita in bilico fino alla fine. Belle sensazione dall'esordio scintillante contro la Spagna, ma alla fine cinque sono i punti conquistati. E da seconda si sfida l'Uruguay, un osso durissimo. Tante conferme anche nella formazione che presumibilmente Fernando Santos sceglierà per questa partita. L'unica novità rispetto al match con l'Iran dovrebbe essere l'esclusione di André Silva, fin qui poco convincente, in favore di uno tra Guedes (favorito) e Joao Moutinho. Accanto, chiaramente, a Cristiano Ronaldo. In mediana confermata la coppia William Carvalho-Adrien Silva.

PROBABILI FORMAZIONI:

URUGUAY (4-4-2): Muslera; Varela, Gimenez, Godin, Caceres; Nandez, Bentancur, Vecino, Sanchez; Cavani, Suarez. CT: Tabarez

PORTOGALLO (4-4-2): Rui Patricio; Cedric, Pepe, Fonte, Guerreiro; Quaresma, Carvalho, Adrien Silva, Joao Mario; Guedes, Cristiano Ronaldo. CT: Santos.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 16 luglio JUVE, ECCO CRISTIANO RONALDO: CR7 SI PRESENTA. SU ALEX SANDRO C'È IL PSG E SU HIGUAIN-RUGANI IL CHELSEA. INTER, ARRIVATO SALCEDO E SCADUTA CLAUSOLA DI ICARDI VERSO L'ESTERO: ORA IL RINNOVO. UNITED SU PERISIC, WOLVES SU JOAO MARIO. ROMA, LIVERPOOL ALL'ASSALTO DI ALISSON. MILAN, GATTUSO...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy