Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le probabili formazioni di Valencia-Young Boys - Out Piccini e Parejo

Le probabili formazioni di Valencia-Young Boys - Out Piccini e ParejoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di J.M.Colomo
mercoledì 07 novembre 2018 06:12Probabili formazioni
di Pierpaolo Matrone

Chi ha le carte in regola per provarci e chi ci prova, consapevole di essere qualche gradino più in basso rispetto alle altre. Valencia-Young Boys è un match più importante per gli spagnoli probabilmente e il Mestalla si preannuncia caloroso. E' il girore H, quello della Juventus, che prima di scendere in campo con il Manchester United osserverà interessata anche questa partita. Appuntamento alle 18.55.

COME ARRIVA IL VALENCIA - Il periodo di certo non è positivo. E' stato un ottobre nero per il Valencia, senza vittorie e con tante certezze sgretolatesi. In campionato gli uomini di Marcelino sono più vicini alla zona rossa che alla parte sinistra della classifica, mentre in Champions League il pareggio strappato a Manchester aveva dato fiducia, poi all'andata con lo Young Boys ci si aspettava qualcosa in più di un 1-1. Tre punti oggi sono fondamentali per sperare, per provarci, sperando che freni ancora lo United. Grandi assenze per Marcelino, che dovrà fare a meno di Piccini, Cheryshev e per ultimo anche Parejo. Recuperati invece Guedes e Gayà, che dovrebbe partire subito dal primo minuto a formare l'asse a sinistra nel 4-4-2. Pochi dubbi, si riparte dai soliti. In difesa dovrebbe esserci Wass a destra per rimpiazzare Piccini.

COME ARRIVA LO YOUNG BOYS - E' la miglior squadra della Svizzera, lo Young Boys, che quest'anno sta dominando la Super League (undici vittorie e appena un pareggio ed una sconfitta, già undici lunghezze di vantaggio sul Basilea secondo) ed è determinato a vendere cara la pelle anche in Champions League. Sperare in una qualificazione è troppo, ma un piazzamento in Europa League da terza del girone non sarebbe da buttare. Per provarci servirà un'impresa proprio stasera a Valencia, in un Mestalla che spingerà gli avversari al massimo. Due defezione per Gerardo Seoane: Lotomba e Wuthrich non recuperano. Poi anche in questo caso pochi dubbi con Hoarau a guidae l'attacco, affiancato da Nsamé. La tecnica alle sue spalle c'è, da Ngalameu a Sow, passando per Sanogo e Fassnacht. In difesa c'è Von Bergen.

PROBABILI FORMAZIONI:

VALENCIA (4-4-2): Neto; Wass, Garay, Gabriel Paulista, Gaya; Carlos Soler, Kondogbia, Coquelin, Guedes; Gameiro, Rodrigo. Allenatore: Marcelino

YOUNG BOYS (4-4-2): Von Ballmoos; Mbabu, Camara, Von Bergen, Benito; Ngamaleu, Sanogo, Sow, Fassnacht; Nsame, Hoarau. Allenatore: Seoane

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000