VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Vardar-Rosenborg - Squadre fuori dai giochi

Fischio d'inizio alle 21.05. Diretta testuale, Top&flop e voci dei protagonisti su TMW!
07.12.2017 06:57 di Andrea Piras   articolo letto 668 volte
© foto di Federico De Luca

Ultimo atto nell'Europa League per Vardar e Rosenborg. Le due formazioni, che si affronteranno alle 21.05 a Skopje sono già certe dell'eliminazione. I rossoneri macedoni sono la Cenerentola del Gruppo L, zero punti all'attivo e peggior difesa del raggruppamento. Niente da fare nemmeno per i norvegesi che si sono dovuti arrendere allo strapotere dello Zenit San Pietroburgo e della Real Sociedad, “accontentandosi” del terzo posto che non garantisce però la qualificazione ai sedicesimi di finale. La compagine di Cedomir Janevski è il peggior attacco e la peggior difesa del raggruppamento. Sono infatti 19 le reti incassate nelle cinque gare fin qui disputate contro i soli due realizzati. Sono sei le volte in cui il Rosenborg ha gonfiato la rete avversaria mentre 10 sono le volte in cui il portiere bianconero si è dovuto chinare a raccogliere il pallone in fondo al sacco. Un solo precedente fra le due formazioni, quello del girone di andata. A Thondheim, i padroni di casa si sono imposti per 3-1 grazie ai gol di Bendtner, Konradsen e Hedenstad. Per il Vardar ha segnato a tempo scaduto Juan Felipe. L'incontro sarà diretto dall'ucraino Serhiy Boiko.

COME ARRIVA IL VARDAR - Diversi cambiamenti nello schieramento iniziale del Varmar rispetto a quello sceso in campo nel derby contro lo Skhupi. In porta ci sarà Gacevski con Hambardzumyan che dovrebbe tornare ad impossessarsi della corsia di destra. Grncarov e Novak comporranno la coppia centrale con Demiri che percorrerà la fascia sinistra. In mediana agiranno Gligorov e Nikolov mentre in attacco Ytalo dovrebbe essere supportato dal trio formato da Barseghyan, Juan Felipe e Jigauri.

COME ARRIVA IL ROSENBORG - Ingebrigtsen effettuerà qualche piccola variazione rispetto all'ultimo turno di campionato. In porta confermato naturalmente Hansen con Konradsen sulla fascia destra, Meling su quella di sinistra mentre il pacchetto arretrato sarà composto dalla coppia formata da Reginiussen e Skjelvik. A centrocampo spazio a Trondsen, Rasmussen e Jensen mentre in attacco sicuro di una maglia da titolare Bendtner supportato da Adegbenro e da uno fra Levi o Helland.

LE PROBABILI FORMAZIONI

VARDAR (4-2-3-1): Gacevski; Hambardzumyan, Grncarov, Novak, Demiri; Gligorov, Nikolov; Barseghyan, Juan Felipe, Jigauri; Ytalo. A disposizione: Aleksovski, Musliu, Markovic, Stojcevski, Maksimov, Petkovski, Stojkov. Allenatore: Cedomir Janevski.

ROSENBORG (4-3-3): Hansen; Konradsen, Reginiussen, Skjelvik, Meling; Trondsen, Rasmussen, Jensen; Adegbenro, Bendtner, Helland. A disposizione: Ostbo, Gersbach, Hendstad, Bjordal, Botheim, Helmersen, Jevtovic. Allenatore: Kare Ingebrigtsen.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie

Primo piano

Inter, la via di Sabatini e le chance di Spalletti Il primo atto da plenipotenziario da parte di Walter Sabatini identifica in maniera chiara ed ineluttabile la stagione dell’Inter è la necessità di trovare un punto di svolta. Stop ai problemi di spogliatoio smentiti ma palpabili, fine delle discussioni legate al mercato e necessità...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
VIDEO - Udinese-Roma 0-2, la sintesi della gara Successo della Roma sotto il segno di Under, l'uomo del momento. Il turco, nella ripresa, apre le marcature con un esterno sinistro...
23 febbraio 2000, muore Stanley Matthews. È stato il primo Pallone d'Oro Il 23 febbraio 2000 muore all'età di 85 anni Stanley Matthews. Leggenda del calcio inglese, è entrato nella storia per essere il primo...
RMC SPORT - Collovoti: "Cutrone top. Miranda mai una sicurezza" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Maracanà su RMC Sport, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il turno...
GoalCar - Marilungo: "Bisoli numero uno,a Lecce e Cesena si vive bene" Diciottesima puntata di GoalCar. Siamo arrivati quasi al termine di questa prima stagione di Goalcar. Le ultime puntate saranno una...
Carlo Nesti: "La Serie A è meno allenante, ma teniamoci stretto questo duello Napoli-Juve. Altrove, i distacchi prima-seconda sono di 19 (GER), 16 (ING), 12 (FRA) e 7 (SPA) punti". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Luca Marrone Il calciatore del Bari, in prestito, dalla Juventus, Luca Marrone e la sua bellissima moglie Astrid Prete si sono conosciuti otto anni...
Fantacalcio, PROBABILI FORMAZIONI 26^ GIORNATA --in aggiornamento-- AGGIORNATO 23-02-2018  ORE 00:20 Tra parentesi troverete gli indici di schierabilità e la percentuale voto panchina, che vi aiuterà nel capire chi potrà...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 23 febbraio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.