HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Vardar Skopje-Zenit - Mancini schiera la miglior formazione

14.09.2017 06:54 di Patrick Iannarelli   articolo letto 3177 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ogni partita in Europa non è mai semplice. Parole di Roberto Mancini, che con il suo Zenit vuole assolutamente cancellare il momento no in campionato. Due pareggi consecutivi e un solo goal in tre partite: non è di certo il massimo per una squadra che punta in alto come lo Zenit. Ma la squadra russa dovrà affrontare i macedoni del Vardar Skopje: non sarà affatto semplice, ma serve un riscatto. Altrimenti Mancini dovrà cercare di mettere mani al suo modo di giocare.

La sfida tra Vardar Skopje e Zenit, che potrete seguire su Tuttomercatoweb a partire dalle ore 20.00, è stata affidata a Jakob Kehlet, arbitro danese. Il calcio di inizio è previsto per le ore 21.05, in contemporanea con Real Sociedad-Rosenborg, squadre che completano il girone L.

COME ARRIVA IL VARDAR - I padroni di casa sanno che devono affrontare una sfida molto particolare e non sarà semplice. Solitamente i macedoni giocano con un 4-2-3-1 che potrebbero riproporre anche contro i russi, con le due ali che potrebbero abbassarsi e formare un 4-5-1 in fase di non possesso. Gacevski va in porta, mentre Brdarovski, Grncarov, Velkoski e Glisic dovrebbero completare il reparto difensivo. Iseni e Gligorov vanno a centrocampo, mentre Blazevski, Juan Felipe e Barseghyan andranno sulla trequarti per poter servire Ytalo, unica punta.

COME ARRIVA LO ZENIT - I due pareggi hanno portato qualche polemica in casa Zenit, dunque sarebbe meglio vincere e iniziare con il piede giusto. Probabile un 4-4-2, con le due ali che possono alzarsi in fase di attacco. Kerzhakov potrebbe andare tra i pali, con Mammana e Ivanovic in difesa: a completare il reparto ci saranno Smolnikov e Criscito. Centrocampo con Kranevitter e Yerokhin, supportati da Rigoni e
Kuzyaev sulle corsie esterne. Driussi e Kokorin dovrebbero essere riconfermati come punte centrali.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Vardar Skopje (4-2-3-1): Gacevski; Brdarovski, Grncarov, Velkoski, Glisic; Iseni, Gligorov; Blazevski, Juan Felipe, Barseghyan; Ytalo. Allenatore: Cedomir Janevski

Zenit (4-4-2): Kerzhakov; Smolnikov, Mammana, Ivanovic, Criscito; Kuzyaev, Kranevitter, Yerokhin, Rigoni; Driussi, Kokorin. Allenatore: Roberto Mancini


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW - Real, l'ex capitano Hierro: "Reds forti, ma credo nella Decimotercera" Nel corso della lunga intervista concessa a TMW, lo storico ex capitano del Real Madrid Fernando Hierro, oggi ds della RFEF (Real Federación Española de Fútbol), ha presentato così la finale di Champions League in programma domani a Kiev: "Il Real Madrid può farcela. La squadra di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy