HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Venezia-Perugia - Chance per Zigoni e Han

Fischio d'inizio alle ore 12,30. Cronaca live, pagelle e voci dei protagonisti su TuttoMercatoWeb!
12.11.2017 06:05 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 1574 volte
© foto di Federico Gaetano

Con una serie di circostanze favorevoli il Venezia potrebbe agguantare la vetta della classifica di Serie B, ma per farlo deve battere il Perugia che deve uscire da una profonda crisi di risultati, dato che agli umbri i tre punti mancano addirittura da fine settembre: dopo un inizio sprint si sta concretizzando invece una pericolosa lotta nelle zone appena sopra quelle dei playoff. La squadra di Inzaghi, dal canto suo, sta cercando di imporsi come rivelazione del campionato. Potrebbe esserci quindi uno spettacolo acceso nel lunch match di cadetteria.

COME ARRIVA IL VENEZIA - Inzaghi punta a cambiare poco e nulla un assetto già ben collaudato. Dunque è 3-5-2 e in porta non c'è Audero, impegnato in Nazionale: dentro Vicario. Nei tre dietro confermati Modolo, Andelkovic e Domizzi. Dalle catene esterne avranno il supporto di Zampano e Del Grosso, in lizza con Garofalo per un posto. Nel mezzo Bentivoglio fa da play e Pinato con Falzerano da mezzali. Davanti scelta ridotta: toccherà a Zigoni con ogni probabilità affiancare Moreo in attacco. A disposizione c'è anche Geijo.

COME ARRIVA IL PERUGIA - Breda sta cercando di inquadrare ancora al meglio le potenzialità della sua squadra e per farlo potrebbe tornare al suo 4-3-1-2 a rombo. Rosati tra i pali, con Zanon e Pajac terzini a destra e sinistra. Monaco è convocato ma non ristabilito del tutto: toccherebbe a Belmonte sostituirlo accanto a Volta. In mediana Colombatto fa il regista, supportato dagli interni Brighi e Bandinelli. Buonaiuto candidato sulla trequarti, a far da raccordo con le due punte. Favoriti Cerri, a segno la scorsa, e il rientrante Han.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Venezia (3-5-2): Vicario; Modolo, Andelkovic, Domizzi; Zampano, Pinato, Bentivoglio, Falzerano, Del Grosso; Moreo, Zigoni. A disposizione: Barlocco, Gori, Bruscagin, Garofalo, Cernuto, Stulac, Marsura, Suciu, Soligo, Fabris, Signori, Geijo. Allenatore: Filippo Inzaghi.

Perugia (4-3-1-2): Rosati; Zanon, Volta, Belmonte, Pajac; Brighi, Colombatto, Bandinelli; Buonaiuto; Han, Cerri. A disposizione: Nocchi, Santopadre, Casale, Dossena, Monaco, Bianco, Emmanuello, Di Carmine, Frick, Falco, Terrani. Allenatore: Roberto Breda.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Le partite da non perdere: la prima di Henry, l'ultima di Lopetegui (o Mou, o Valverde)? CHELSEA-MANCHESTER UNITED Londra, sabato alle 13,30 È in assoluto la sfida da non perdere in questo weekend. Ci sarà in qualità di grande ex José Mourinho. E già questa di per sé è una notizia. Con tanti ringraziamenti a Rafa Benitez e al suo Newcastle che si è fatto rimontare due...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy