HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Zorya-Ostersund - Pryyma in guardia contro Ghoddos

14.09.2017 06:44 di Antonino Sergi   articolo letto 939 volte
© foto di Federico Gaetano

Appuntamento con la storia per gli svedesi dell'Ostersund che per la prima volta nella loro recente storia, club nato nel 1996, si trovano ad affrontare una gara della fase a gironi di Europa League dopo il trionfo in Coppa di Svezia dello scorso aprile contro il Norkkoping. Dopo aver fatto fuori nei playoff i più quotati avversari del PAOK adesso si trovano ad affrontare gli ucraini dello Zorya. I padroni di casa, che giocano sul campo neutro di Lvov, hanno già preso parte all'ultima Europa League e non vogliono sfigurare tra le mura amiche. Una sfida che potrebbe regalarci diverse emozioni con tanti calciatori pronti a mettersi in mostra nel palcoscenico europeo. Nello Zorya troviamo una vecchia conoscenza del calcio italiano, guida la retroguardia l'ex Torino e Frosinone Pryyma.

COME ARRIVA LO ZORYA - Il tecnico Vernydub dovrebbe cambiare poco rispetto alla sconfitta in campionato contro lo Shakhtar. 4-3-3 con tra i pali Lunin, già convocato in nazionale da Shevchenko, con una retroguardia formata dai due terzini Opanasenko e Sukhotsky mentre al centro Pryyma e Checher. In campo dal primo minuto l'autore del gol della bandiera contro la squadra di Donetsk Gromov a completare il reparto avanzato con il brasiliano Iury e Karavaev.

COME ARRIVA L'OSTERSUND - L'inglese Graham Potter si affiderà al consueto 3-4-3 con i due esterni di centrocampo Bjokstrom e Sema che danno manforte al reparto arretrato che sarà formato da Pettersson, Mensiro e Papagiannopoulos. In avanti il protagonista sarà l'iraniano naturalizzato svedese Saman Ghoddos, autore di una doppietta nei playoff contro il PAOK. Occhio ad un eventuale ingresso dalla panchina del nigeriano Gero.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ZORYA (4-3-3): Lunin; Opanasenko, Pryyma, Checher, Sukhotsky; Andrievsky, Babenko, Gordienko; Karavaev, Iury, Gromov. Allenatore: Y.Vernybud.

OSTERSUND (3-4-3): Keita; Pettersson, Mensiro, Papagiannopoulos; Bjokstrom, Fritzson, Nouri, Sema; Edwards, Ghoddos, Bertilsson. Allenatore: G.Potter.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Svolta Olsen: vuole solo la Roma. Chiusura a un passo Fumata bianca in arrivo. La Roma ha trovato il suo portiere e l’identikit risponde al nome di Robin Olsen: ovvero quella che per Monchi è sempre stata la prima scelta. I giallorossi e il Copenaghen hanno infatti reperito un accordo di massima, e soprattutto l’estremo difensore ha...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy