HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni Salernitana-Venezia - Ballottaggio Vrioni-Litteri

04.11.2018 06:34 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 1326 volte
© foto di Federico Gaetano

Non solo Serie A, in questa domenica spazio anche alla Serie B. A Venezia c'è un match molto interessante, tutto da gustarsi: gli arancioneroverdi allo stadio Pier Luigi Penzo attendono la Salernitana, una delle più belle rivelazioni di questo primo quarto di stagione, nel match valevole per l'undicesima giornata della competizione. Appuntamento alle 15.

COME ARRIVA IL VENEZIA - Cinque punti in tre partite con Walter Zenga in panchina e un successo ritrovato la scorsa settimana, a distanza di oltre due mesi, sul campo della Cremonese. Il Venezia ha ritrovato un po' di fiducia nelle ultime partite, dopo aver accumulato soltanto una vittoria ed un pareggio nei primi sei turni di campionato, e giunge a questo match sicuramente con qualche certezza in più. La classifica è ancora negativa, appena più su della zona play-out, ma anche una gara in meno rispetto alle altre. Per questa partita Zenga non avrà a disposizione Pinato, Geijo e Zigoni e si porta dietro un solo dubbio, legato all'attacco: chi tra Vrioni e l'ex Litteri? Dovrebbe spuntarla il primo. Per il resto tutto confermato, con Falzerano e Di Mariano a supporto, Sagre, Bentivoglio e Suciu in mediana.

COME ARRIVA LA SALERNITANA - Quattro vittorie, cinque pareggi e soprattutto una sola sconfitta. Il percorso fatto fin qui dalla Salernitana è stato sorprendente, difficilmente ad inizio stagione qualcuno avrebbe pronosticato una posizione così alta in classifica a questo punto. L'occasione a Venezia è ghiotta, si potrebbe addirittura scavalcare l'Hellas Verona al terzo posto in classifica. E puntare Pescara e Palermo. D'altronde col Livorno sono arrivati tanti segnali positivi e dalle parti dell'Arechi c'è chi già sogna. Per quanto riguarda la formazione, potrebbe essere Palumbo la novità principale a centrocampo, insieme a Di Tacchio e Di Gennaro. Dovrebbe dunque essere esclusi Castiglia, Odjer e Mazzarani. In difesa torna Schiavi, reduce da una squalifica. Nel 3-5-2 di Stefano Colantuono in attacco potrebbe toccare a Vuletich (in vantaggio su Jallow) affiancare Bocalon.

PROBABILI FORMAZIONI:

VENEZIA (4-3-3): Vicario; Zampano, Modolo, Domizzi, Garofalo; Segre, Bentivoglio, Suciu; Falzerano, Vrioni, Di Mariano. Allenatore: Zenga

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Mantovani, Schiavi, Gigliotti; Casasola, Di Gennaro, Di Tacchio, Palumbo, Vitale; Bocalon, Vuletich. Allenatore: Colantuono


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Mangia “L’addio al Craiova? Una decisione presa di comune accordo. Mi sono trovato molto bene al Craiova, poi però ci siamo confrontati e abbiamo deciso che fosse la soluzione migliore per tutti”. Così a TuttoMercatoWeb Devis Mangia parla del suo addio alla squadra rumena. Perché è andato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510