Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Serie A, stasera in campo Torino-Genoa e SPAL-Inter: le probabili formazioni

Serie A, stasera in campo Torino-Genoa e SPAL-Inter: le probabili formazioniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
giovedì 16 luglio 2020 15:56Probabili formazioni
di Tommaso Bonan

Si conclude stasera la 33^ giornata di Serie A, con i due posticipi in programma: Torino-Genoa (ore 19.30, diretta Sky) e SPAL-Inter (ore 21.45, diretta DAZN). Di seguito tutte le ultime e le probabili formazioni delle sfide:

TORINO-GENOA
Come arriva il Torino - Dopo la sconfitta di San Siro contro l'Inter, il Torino e Moreno Longo si giocano una enorme fetta di salvezza giovedì sera: al Grande Torino arriva il Genoa, è uno scontro diretto per non retrocedere. Zaza torna dalla squalifica, può far parte del tridente insieme a Verdi e Belotti, anche se scalpita Berenguer. In mediana soliti ballottaggi Lukic-Meité e Ansaldi-De Silvestri, in difesa spazio a Bremer e Nkoulou, con Izzo verso l'esclusione (avanza Lyanco per completare il reparto). Non ci sono squalificati, l'unico indisponibile resta Baselli.

Come arriva il Genoa - Seconda sfida salvezza per il Genoa che si presenta all'Olimpico-Grande Torino forte del successo interno contro la SPAL. Davide Nicola dovrebbe confermare il pacchetto difensivo a quattro con Biraschi, Goldaniga, Soumaoro - favorito su Zapata - e Masiello a protezione della porta di Perin. In mezzo al campo possibile inserimento di Barreca a sinistra con Cassata a destra mentre al centro Schone dovrebbe far coppia con Behrami. In attacco potrebbe essere concessa una chance all'ex di turno Iago Falque al fianco dell'inossidabile Pandev.

SPAL-INTER
Come arriva la SPAL - Una SPAL senza più speranze e di salvezza e ormai svuotata di qualsiasi stimolo affronterà la gara contro l’Inter con l’unico obiettivo di evitare l’ultimo posto in classifica. Per la sfida ai nerazzurri di Conte, Di Biagio andrà verso lo schieramento del solito 4-4-2 con Letica tra i pali e una difesa a quattro che sarà composta da Cionek, Vicari, Bonifazi e Reca. A centrocampo spazio a D’Alessandro insieme a Valdifiori, Murgia e Strefezza. Davanti infine sarà confermato Petagna, che dovrebbe fare coppia con Cerri.

Come arriva l'Inter - L'Inter si presenta a Ferrara senza i soliti Sensi e Vecino. In dubbio Lukaku e Barella che al massimo andranno in panchina. Domenica c'è la Roma e Conte non li rischierà, a meno che la gara contro la SPAL dovesse a un certo punto mettersi male per i nerazzurri. Ballottaggi de Vrij-Ranocchia e Biraghi-Young con i primi in vantaggio sui secondi. Eriksen scalpita per tornare in campo dal primo minuto. Davanti ad Handanovic completeranno il pacchetto arretrato Bastoni e Skriniar, in mediana spazio alla coppia Brozovic-Gagliardini, mentre in attacco confermati Sanchez e Lautaro Martinez.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000