Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Filippo Inzaghi: "La Roma non è una novità"

Filippo Inzaghi: "La Roma non è una novità"
mercoledì 29 agosto 2007 08:26Rassegna Stampa
di Appi .
fonte Rete Sport - romanews.eu

L'intervento di Filippo Inzaghi, attaccante del Milan, a Rete Sport. Il giocatore rossonero parla in modo lusinghiero della Roma di Spalletti: "La Roma non è solo da quest'anno, è già da un paio d'anni che gioca bene. L'anno scorso ha fallito solo la partita di Manchester, ma per il resto ha fatto un gran calcio"

Il rapporto con la Roma e con Roma
"Quando sono stato a Roma, ho sempre visto nei miei confronti un affetto particolare e queste sono cose che al di là della maglia fanno piacere".
Come vedi questo campionato?
"Vedo l'Inter come la grande favorita, poi penso che il Milan, la Roma e la Juventus gli renderanno la vita difficile. La Juventus avrà la fortuna di non avere le coppe e si potrà preparare al meglio durante la settimana. La Roma ormai gioca a memoria, un calcio che piace e bello da vedere. La forza dell'Inter è sotto gli occhi di tutti. Noi (Milan, ndr) quest'anno non abbiamo penalizzazioni e abbiamo qualche giocatore in più. Sarà un bel campionato insomma".
Come vedi la Roma di Spalletti?
"La Roma non è solo da quest'anno, è già da un paio d'anni che gioca bene. L'anno scorso ha fallito solo la partita di Manchester, ma per il resto ha fatto un gran calcio, ha sempre giocato bene e ha un grande allenatore come Spalletti. Vedendola da fuori, si vede c'è una grande unione di intenti tra giocatori, società e allenatore. Per cui la Roma è tra le favorite e sarà bello affrontarla".
Che ne pensi di Mirko Vucinic?
"Fa un ruolo di sacrificio, però si vede che sta molto meglio. Si vede il cambio di passo, che si sacrifica. Io l'ho sempre visto giocare da punta, lì si deve un po' sacrificare. Penso che quest'anno possa essere il valore aggiunto di questa Roma".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000