HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

La Giovane Italia
Rassegna Stampa

Fiorentina, Vanden Borre: "A Firenze imparo anche se non gioco"

20.10.2007 09:01 di Appi .   articolo letto 2694 volte
Fonte: belgiumsoccer.be - fiorentina.it

Anthony Vanden Borre è una delle più grandi scommesse fatte da Pantaleo Corvino, che su questo esterno classe '87 ha investito circa 4 milioni di euro. Il belga ha parlato dei suoi primi mesi fiorentini in maniera esaltante (mettendo così a tacere ogni possibile voce di mercato), nonostante abbia collezionato finora una sola presenza contro la Juve: "Il debutto in serie A è stato un sogno che si è avverato: è stato fantastico trovarmi in campo insieme a tutti quei campioni.Non penso che giocherò tantissimo in questa stagione: scendere in campo il più possibile è il mio scopo, ma non credo che accadrà a breve. Spero di giocare almeno un paio di partite di fila: basterebbe questo per rendere soddisfacente questa stagione.Scegliendo Firenze ho scommesso sulla mia carriera, sul mio futuro: qui imparo tantissimo anche se non gioco, perchè sono in mezzo a tanti grandi giocatori. Anche Prandelli mi sta insegnando molto. Le differenze tra Belgio e Italia? C'è una differenza enorme tra il livello del campionato belga e la serie A: in Italia il calcio è più potente, più rapido e più tattico. Mi devo adattare".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

LIVE TMW - Inter-Eriksen: visite terminate. Annuncio rimandato a domani Ci siamo davvero, l'Inter non è mai stata così vicina a Christian Eriksen: il danese del Tottenham potrebbe essere il terzo rinforzo invernale di un'Inter assolutamente scatenata. Dopo Moses e Young, i dirigenti nerazzurri, Ausilio in testa, stanno provando a chiudere quello che sarebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510