Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Juventus, l'analisi de La Gazzetta dello Sport: "Dybala, così non basta. Serve più punta"

Juventus, l'analisi de La Gazzetta dello Sport: "Dybala, così non basta. Serve più punta"
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 30 novembre 2020 09:53Rassegna stampa
di Alessandro Tedeschi

"Dybala, così non basta. Serve più punta", scrive stamane La Gazzetta dello Sport. A Benevento l’occasione era ghiotta, il partner d’attacco gradito e “in palla”, l’avversario potenzialmente perforabile, visto che arrivava con la peggior difesa di A. Invece è stata un’altra occasione persa: dopo quel tiro finito a lato il rendimento di Paulo è sceso con una certa costanza. Le combinazioni non sono più riuscite, le vie verso la porta si sono perse, Paulo è finito spesso ai margini o fra i piedi degli avversari, ricomparendo nel finale con un tiro parato. Come si è perso Dybala? Ci sono motivazioni di varia natura: tattica, psicologica, fisica. Ha cominciato la stagione rincorrendo per l’infortunio alla coscia. Poi sono arrivati l’infezione urinaria e gli antibiotici: allenamenti a singhiozzo, partite saltate, forma tutta da ritrovare. Ora però Paulo è a disposizione da un mese abbondante.

Il numero 10 in questo inizio di stagione ha faticato spesso, se non in ogni partita, a trovare la giusta posizione in campo. Pur partendo dalle stesse zolle di sempre, la voglia di toccare palloni lo induce spesso a rientrare verso la metà campo, ad allontanarsi da quell’area dove potrebbe essere più decisivo. Sembra più una tendenza innata al “trequartismo” che però finisce con l’adattarsi male allo schieramento attuale, rischiando anche di lasciare Morata o Ronaldo soli in mezzo ai difensori. C’è poi anche una componente psicologica, la necessità del giocatore di sbloccarsi e tornare a sentirsi decisivo come prima dell’infortunio che ne ha chiuso in anticipo la scorsa stagione.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000